Primavera, le pagelle di Atalanta-Torino 3-3: giornata-no di un Millico nervoso

Primavera, le pagelle di Atalanta-Torino 3-3: giornata-no di un Millico nervoso

I voti di TN / Soffre la difesa, ma il gruppo sa reagire nei momenti di buio

di Redazione Toro News

Termina 3-3 Atalanta-Torino Primavera, coi granata che hanno espresso il loro consueto gioco, con l’unica pecca (non da poco) del blackout alla metà della prima frazione che porta al doppio vantaggio l’Atalanta.

GEMELLO 6: L’Atalanta fa spesso paura e, complice alcune lacune difensive, gli segna 3 gol. Il resto della gara si fa trovare pronto, e le occasioni in cui viene chiamato in causa sono molte, soprattutto sul finale di gara.

GILLI 5,5: Errori (insieme al resto del reparto) nel contenere gli avversari. Può fare di più in fase difensiva.

Primavera, Atalanta-Torino 3-3: granata a tanto così dal colpaccio

FERIGRA 6: Bel lavoro in fase di non possesso, utilissimo per le ripartenze dei suoi. Anche lui ha qualche colpa sui gol dell’Atalanta.

SPORTELLI 5.5: L’out di sinistra è il punto debole del Torino durante tutto il corso del match. Fa il suo, ma soffre. Poca comunicazione con Enrici.

ENRICI 5.5 : Non si mette in mostra. Prestazione non sufficiente in una gara delicata. (65′ AMBROGIO 6: entra bene in partita).

ADOPO 7: Riecco il vero Adopo. Dopo un mese in chiaroscuro il gigante francese torna a giocare sui livelli dello scorso anno. Un gol e un assist geniale che illudono soltanto il Torino: deve continuare così.

ONISA 7: Il motore del centrocampo si traveste da bomber e mette a segno il gol che risveglia il Toro. Il suo cuore e la sua grinta si vedono in tutti i contrasti: giocatore insostituibile per gli equilibri della squadra. Mai domo.

DE ANGELIS 6.5: Buona prestazione in fase di impostazione di gioco in mezzo al campo; si muove bene e serve bene Rauti in occasione del secondo goal granata con un tocco geniale.

KONE 6: Dopo l’esclusione contro il Chievo, Coppitelli gli dà fiducia. Buone risposte nel primo tempo, troppo nervoso nella ripresa. (65′ MURATI 5: sostituisce un Kone ma non fa quello che gli chiede Coppitelli. Sostituito. 85′ CAPONE sv)

RAUTI 6.5: Dà tutto, non lesinando fatica. Bello il movimento sul gol del 2-2, poco in partita nella ripresa.

MILLICO 6.5 : La difesa dell’Atalanta gli mette addosso due uomini, ma lui riesce comunque a trovare spazi per Rauti e Kone. Complessivamente non la solita prestazione individuale, ma dopo una striscia così positiva ci sta. Sbaglia sul più bello il gol del 2-4: nervoso (77′ PETRUNGARO 5,5: Poco incisivo nelle occasioni che gli capitano).

 

Andrea Marchello

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Hagakure - 4 mesi fa

    BRAVI RAGAZZI, BRAVISSIMI…!!!

    Con un po’ di fortuna e il nostro Millico meno nervoso (bravissimo egualmente, comunque) l’avreste portata a casa: giocavate contro i primi della classe, una squadra con grandi risorse tecniche e di talento.

    E, malgrado il blackout iniziale e l’uno-due dell’Atalanta, siete riuscit a rovesciare la partita a vostro favore, mostrando non solo gli attributi, ma dimostrando, ancora una volta, che VOI SIETE GRANATA DENTRO, FUORI E INTORNO.

    Siete il nostro ORGOGLIO, siete IL TORO…!!!

    Testadighisa e amebe assortite, guardate e IMPARATE, cosa vule dire essere GIOCATORI GRANATA VERI, NON MOLLARE MAI E ONORARE LA MAGLIA.

    E STASERA VOGLIO VEDERE PROSPERI E COGLIONI PER 97 MINUTI CONTRO QUELLE MERDE ZEBRATE.

    CHIARO…???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)® - 4 mesi fa

    Bravi ragazzi!
    stavamo vincendo 3 a 2 in rimonta da 2 a 0!
    Vorrei vedere qualsiasi squadra in quella condizione, invece sono venuti fuori alla grande!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Torello_621 - 4 mesi fa

    5 insufficienze per un pareggio esterno in casa della capolista, che pareggia all’ultimo. Se giudicassimo così anche la prima squadra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gig66 - 4 mesi fa

    purtroppo mi dispiace dirlo, ma Coppitelli dovrà trovare altre soluzioni, quando inserisce Petrungaro spesso la squadra perde mordente offensivo…. Ennesima prestazione anonima, per non dire negativa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Pikabu - 4 mesi fa

    la grinta di Onisa è tutta granata! questi ragazzi meritano tutti il nostro rispetto per come mettono l’anima ed il cuore in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Garnet Bull - 4 mesi fa

    Anche oggi boccio petrungaro, non comunuca con i compagni, è impreciso e gioca da solo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy