Primavera, le pagelle di Torino-Empoli: Damascan sfortunato. Rauti, che grinta!

Primavera, le pagelle di Torino-Empoli: Damascan sfortunato. Rauti, che grinta!

Pagelle / Il ginocchio di Ansaldi risponde bene, Sportelli-gol la sorpresa di giornata

di Nicolò Muggianu

Il Torino si rialza e vince con un netto 3-0 l’anticipo della sesta giornata del campionato Primavera 1 contro l’Empoli. Dopo un primo tempo bloccato, la squadra di Coppitelli si dà una scossa nella ripresa: decidono i gol di Sportelli, Rauti e Kone. Ecco le nostre pagelle.

GEMELLO 6: Poco chiamato in causa, al 7′ del primo tempo rischia di prendere gol su una conclusione improvvisa di Gianneschi dai 35 metri. Lo salva la traversa. Poco impegnato anche nella ripresa: fa il minimo indispensabile.

GILLI 6,5: Lotta e si propone con costanza sull’out di destra. Dopo un contrasto duro nel primo tempo è costretto a dare forfait nella ripresa. La sua prova resta comunque positiva. (dal 51′ AMBROGIO 6: Preciso e puntuale negli interventi, conferma di essere una pedina affidabile per Coppitelli).

ANSALDI 6,5: Sotto gli occhi Miggiano, assistente di Mazzarri, il terzino granata mette in mostra una buona condizione fisica. Il divario tecnico con gli avversari si avverte e il ginocchio sembra aver reagito bene. Segnali importanti che saranno recapitati alla Prima Squadra.

FERIGRA 6,5: Quando c’è da farsi sentire non si tira indietro. Ruvido nel primo tempo, ma solido e concentrato nella ripresa. Una certezza per Coppitelli.

Primavera, Torino-Empoli 3-0: vittoria di carattere costruita nella ripresa

SPORTELLI 7,5: Coppitelli gli dà fiducia e lui lo ripaga con un gol che apre le danze in un match bloccato. Attento in fase difensiva e ispirato in quella offensiva. Una bella sorpresa.

ONISA 6: Il suo compito è fare la diga a centrocampo e il suo fisico si fa sentire. Per il 4-3-3 offensivo ideato da Coppitelli un giocatore con le sue caratteristiche serve eccome.

DE ANGELIS 6,5: Corre senza sosta e prova a rendersi pericoloso in più occasioni con le ripartenze. E’ il migliore del centrocampo: coraggioso in fase di costruzione. Instancabile.

ADOPO 6: Suo l’errore che al 30′ permette quasi all’Empoli di portarsi in vantaggio. Una leggerezza che rischia di mettere in salita la serata del Torino. La sufficienza c’è, ma da lui ci si aspetta di più.

KONE 7: Nel primo tempo è uno dei più frizzanti. Tanti tiri verso la porta di Saro e a forza di provare alla fine il gol arriva. Sinistro chirurgico che finisce nell’angolino che chiude i conti. Pedina importante.

MILLICO 6,5: Per la prima volta in stagione non trova il gol, ma non può essere un dramma. Il numero 11 granata mette in mostra un’altra ottima prestazione. Tante occasioni create, ma poca precisione. La gioia del gol è soltanto rimandata. (dal 85′ MOREO S.V.)

DAMASCAN 5,5: Dopo un primo tempo deludente, l’attaccante moldavo ha l’occasione di dare una svolta il match a inizio ripresa. Il suo tiro però viene salvato sulla linea da una prodezza di Saro: sfortunato. (dal 75′ RAUTI 7: Che abbia voglia di dare una svolta al match lo si vede sin da subito. Coppitelli lo fa partire dalla panchina e lui risponde così: bellissimo gol del 2-0 e tante occasioni create. Ormai è una certezza).

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 3 settimane fa

    Discreta partita, ottimo 2°tempo. Non capisco però una cosa: perché, se il duo Rauti-Millico funziona così bene, disfarlo? Perché “punire” Rauti e relegarlo in panchina x l’inserimento obbligato di Damascan?
    Gli allenatori (Mazzarri e Coppitelli) dovrebbero decidere come e dove inserire questo ragazzo, anche nel suo interesse.
    La settimana scorsa: prestazione totalmente negativa; questa settimana un un po’ meglio, ma è comunque l’unico della squadra a non aver raggiunto la sufficienza piena.
    Quindi, a mio parere, accertato che Damascan non è per ora da prendere neppure in considerazione per la prima squadra (dove fanno panchina ragazzi molto, ma molto più avanti di lui, come Parigini, Edera, Djidji, Bremer, a volte Aina e Berenguer):
    1) lo si inserisce stabilmente con Coppitelli, dove dovrà però partire dalla panchina e guadagnarsi il posto a poco a poco, e non ottenerlo a discapito di qualche compagno più brillante ed ormai ben inserito (per es. oggi di Rauti)
    2) lo si manda in prestito in B o in C , a “farsi le ossa” come De Luca, Cancellone, Giraudo, Segre, D’Alena, i tre portierini,ecc..
    In caso contrario, x me, si farebbe il male del ragazzo. A buttarlo nella bolgia si rischierebbe di bruciarlo, di fargli fare la fine di Sadiq lo scorso anno, o di Ajeti quello prima!
    Proprio negli articoli di Toronews ( io non ne so certo nulla), ho più volte letto che il campionato moldavo è più o meno allo stesso livello della nostra serie D.
    Damascan sarà anche una promessa, un ragazzo ben dotato, ma come si è potuto pensare di inserirlo in serie A, senza fargli fare molta, ma molta gavetta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 3 settimane fa

    Damascan non mi è dispiaciuto ma non mi sembra un giocatore da prima squadra. Una sola partita non basta per giudicarlo ma certamente è da lasciare in Primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 settimane fa

      Tieni conto che non si allena con la primavera ed è la seconda partita che fa con loro. Rispetto alla partita col Milan già molto meglio. Crescerà, il carattere e le qualità tecniche non mancano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14036712 - 3 settimane fa

    Più che scarso, Damascan, mi pare presuntuoso, soprattutto per un ’99 che giocava con dei coetanei o quasi, si è limitato ad una sgambata ma questa la posso accettare da Ansaldi, non dal moldavo. Inoltre il 6,5 a Millico è generoso, penso sia stata una serata storta ma anche in lui ho visto in certe giocate, della presunzione. Per fortuna che son ragazzi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giagari - 3 settimane fa

    Damascan scarso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 settimane fa

      Non ti offendere ma tu come osservatore sei molto peggio

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy