Primavera – Le probabili formazioni di Torino-Fiorentina: Edera per lo sprint finale

Primavera – Le probabili formazioni di Torino-Fiorentina: Edera per lo sprint finale

Alla vigilia / Longo vanta un gruppo al completo: Debeljuh torna in panchina, Tobaldo e Candellone pronti a chiudere il tridente

Edera, Primavera, Supercoppa, Edera e Candellone

I ragazzi di mister Longo, domani al “Don Mosso” di Venaria, affronteranno una delle migliori formazioni del campionato Primavera: la Fiorentina di Guidi. Entrambe le squadre sono ormai ad un passo dal raggiungimento di un grande sogno: la conquista delle Final Eight.

Il Torino ha tutti i giocatori a propria disposizione, eccetto il terzino Origlio e i due centravanti Martino e Debeljuh. Per quest’ultimo, in verità, c’è qualche chance di poter sedersi in panchina, ma non si rischierà nulla per evitare di compromettere le sue condizioni fisiche.

Longo, molto probabilmente, ha già scelto l’antidoto contro questa fortezza Viola: il solito 4-3-3 che li ha portati fin all’ultimo gradino di un lungo percorso. In porta andrà quasi sicuramente Zaccagno, il classe ’97 che ha stregato un’Italia intera a suon di parate. Della retroguardia dovrebbero far parte invece: Carissoni, Mantovani, Friedenlieb e Procopio.

Nella mediana gli interpreti saranno gli stessi a quelli dell’ultima partita contro il Cagliari, vinta per 3-0 dai granata. Saranno schierati quindi Segre, Zenuni ed Osei. Sarà questo il tridente di centrocampo che cercherà, nella partita di domani, ad abbattere la difesa dei Viola; proprio Segre è reduce da tre gol nelle ultime due partite e sarà uno dei giocatori da tenere maggiormente d’occhio.

In attacco, Longo, ha pensato ad un tridente composto da Edera, Tobaldo e Candellone: stesso trio che ha sconfitto la squadra sarda. Edera, reduce da due presenze con la Prima Squadra di Ventura, dovrà assumere i panni del leader e trascinare i suoi compagni alle Final Eight di Reggio Emilia.

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI DI TORINO-FIORENTINA

Torino (4-3-3): Zaccagno; Carissoni; Mantovani; Friedenlieb, Procopio; Zenuni; Osei; Segre; Edera; Tobaldo; Candellone

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy