Primavera, Torino d’autorità sull’Empoli: 1-0 e ottavi del Viareggio già in tasca

Primavera, Torino d’autorità sull’Empoli: 1-0 e ottavi del Viareggio già in tasca

Viareggio Cup, Torino – Empoli 1-0 / Quando la squadra di Longo alza il ritmo è dura resistergli, e Lescano è implacabile

 

Vittoria d’autorità della Primavera del Torino, che allo Stadio “Dei Pini” supera l’Empoli per 1-0 e, complice il pari all’ultimo secondo ottenuto dalla Rappresentativa di Serie D contro il Santos Laguna (da 2-0 a 2-2), si qualifica con una giornata d’anticipo agli ottavi di finale della Viareggio Cup.

Dopo un primo tempo tirato, in cui ad essere andati più vicini al gol sono stati gli empolesi di Cecchi con una traversa di Tchanturia, il Torino (sceso in campo con la formazione titolare) ha alzato i ritmi nella prima fase della ripresa, col chiaro intento di segnare il gol del vantaggio. E lo ha trovato, grazie ad un implacabile Facundo Lescano, bravissimo a tramutare in gol l’unica vera occasione da rete avuta, ricevendo un bell’assist di Morra e fulminando di destro il portiere azzurro Biggeri.

Dopodichè, il Torino ha gestito senza patemi i tentativi empolesi, con autorità ed esperienza; da segnalare l’esordio di Dejan Danza, che ha fatto già intuire la sua qualità con un gran destro da fuori che ha sfiorato la traversa. La notizia più bella, poi, è arrivata a tempo scaduto, con la rimonta in extremis della Rappresentativa Serie D di Sparacello, che ha regalato la sicurezza matematica del passaggio del turno. Al Torino, quindi, sabato pomeriggio alle 15, proprio contro la selezione del calcio dilettantistico, basterà un punto per garantirsi anche il primato in classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy