Torino Primavera: un Derby per difendere lo Scudetto

Torino Primavera: un Derby per difendere lo Scudetto

Avvicinamento / I ragazzi di Longo, tra poche ore, scenderanno in campo contro i cugini rivali per confermarsi e tornare in finale per il terzo anno consecutivo

Scudetto

Alle 20:30 di questa sera il Torino Primavera scenderà in campo contro la Juventus: la posta in palio è davvero elevata, tanto da valere quasi l’intero percorso della stagione. La possibilità è quella di sconfiggere gli “Eterni Rivali”, che quest’anno dominato nel Girone A del campionato Primavera e, in più, ci sarebbe l’occasione per andare in finale e lottare per il terzo anno consecutivo per lo Scudetto: la tensione per questa partita, infatti, sarà alle stelle, perché vedrà in campo una grande carica agonistica ed emotiva.

SEGNALI… – Se si vogliono analizzare alcuni dati, per dare un quadro della situazione in casa Toro, la squadra granata può considerarsi tranquilla per quanto riguarda la fase difensiva: è solo uno, infatti, il gol preso nelle ultime tre partite che hanno portato i granata alla semifinale delle Final Eight contro la Juventus. L’unica volta in cui la squadra di Longo si è fatta sorprendere è stato contro la Fiorentina, partita che poi è terminata ai rigori: la partita precedente è stata vinta 3-0 e anche l’ultima contro l’Atalanta ha visto il Toro uscire dal campo con la porta inviolata, ma con un solo gol all’attivo. Una chiave di lettura del Derby Primavera potrà senz’altro essere quella difensiva.

Scudetto
Candellone, autore dell’ultimo gol granata

ESPERIENZA E CARICA – Il Torino ha dalla sua parte molte variabili, che possono non valere nulla come diventare fattori importanti in una partita secca come quella di questa sera: sicuramente i granata potranno contare sull’esperienza guadagnata in questi ultimi due anni alle Final Eight, che li hanno visti arrivare sino in fondo e mancare la vittoria soltanto nel 2014, mentre si sono aggiudicati la vittoria l’anno successivo. Per questo i granata saranno carichi, vogliosi di difendere un trofeo che li ha portati sul tetto d’Italia e ha permesso loro anche di giocarsi e vincere la Supercoppa Italiana. Questa sera, in palio c’è molto di più che una semplice vittoria.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. aterreno - 12 mesi fa

    asfaltateli, vendetta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. daunavitagranata51 - 12 mesi fa

    /////

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. daunavitagranata51 - 12 mesi fa

    e vai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. daunavitagranata51 - 12 mesi fa

    forza ragazzi, questa sera sara’ dura ma non impossibile, incorniamo questa zebra juve,

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy