Under 15 / Il Torino ritorna alla vittoria: 4-0 alla Pro Patria

Under 15 / Il Torino ritorna alla vittoria: 4-0 alla Pro Patria

Giovanili / I ragazzi di Fogli piegano con un poker senza appello il fanalino di coda della classifica

Under 15, Torino, Giovanili, Derby, esultanza

In una giornata che ha visto la sconfitta dell’Under 17 A-B a La Spezia (qui i dettagli), la nota lieta per il Settore Giovanile del Torino arriva dall’Under 15. Reduci dal rinvio della partita della scorsa domenica a Vercelli, i classe 2001 granata hanno strapazzato con un rotondo 4-0 i parietà della Pro Patria.

La partita, anticipata a quest’oggi perché nel week-end i granata saranno impegnati nella prestigiosa Nike Premier Cup, ha avuto in sè e per sè poco da dire, tanto grande è stata la differenza tecnica e fisica tra le due squadre. Del resto, la classifica parla chiaro: i lombardi sono ultimi, con soli 4 punti, mentre i granata con questa vittoria sono saliti a 36 punti, sorpassando momentaneamente il Genoa al secondo posto in attesa delle gare di domenica.

Una partita a senso unico, dicevamo; Fogli, che ha adoperato un turnover abbastanza ampio – sono rimasti fuori diversi titolari come il portiere Fontana, il difensore Leggero, i centrocampisti Sandri e Rotella, l’attaccante Montenegro – ha visto i suoi ragazzi dispiegare un buon calcio e avere ragione dei modesti avversari senza affanno. A sbloccare il risultato al 18′ è stato Tassone su assist di Moreo, che ha ribattuto in rete un tap-in salvato sulla linea. Il centravanti di Fogli ha poi trovato la doppietta personale al 25′, con un buon destro a giro. Il terzo goal è stato un grande regalo del portiere avversario Di Maria, che si è messo in porta da solo il pallone mancando una presa alta banale; la quarta segnatura, infine, è stata siglata da D’Ambrosio al 6′ della ripresa, che ha approfittato di una mancata chiusura della difesa per presentarsi a tu per tu col portiere e bucarlo di destro.

Va sottolineato che, dalla prossima stagione, partite così facili contro avversarie non all’altezza dovrebbero essere evitate dalla riforma dei campionati giovanili. I classe 2001 del Torino, comunque, si godono il ritorno alla vittoria – che mancava dal derby del 13 febbraio, complice una sosta di campionato e un rinvio per neve – e si prepara per la Nike Cup, la più prestigiosa manifestazione internazionale per questa categoria, la cui fase italiana si svolgerà a Castel Sant’Angelo (PE) da venerdì 11 a domenica 13 marzo.

Così il tecnico Fogli a fine partita: “Domani partiamo per la Nike Cup, e volevo vedere l’atteggiamento dei miei ragazzi contro un avversario che sapevamo potere essere facile da gestire. Soddisfatto anche dei ragazzi che avevano sinora giocato di meno, mi hanno dato buone risposte. Peccato solo aver giocato con poca continuità nell’ultimo periodo, con sole due partite nell’ultimo mese”.

TORINO-PRO PATRIA 4-0
Marcatori: pt 18′, 25′ Tassone, 27′ aut. De Maria, st 6′ D’Ambrosio

TORINO (4-3-3): Montinaro; Famà (23′ st Fiorio), Ponzio, Callegher (14′ st Ottone), Righetti; Paraluppi, Garetto (32′ st Rotella) : D’Ambrosio (14′ St Olivero), Masoello (14′ St Ballone), Tassone (1′ St Candiotto), Moreo (23′ St Capuano). A disposizione: Fontana, Montenegro. Allenatore: Fogli

PRO PATRIA (4-4-2): De Maria; Clerici, Pozzato, Dotti, Turri (15′ St Gazzola); Capiluppi, Bardelli, Compagnoni, Cattaneo; Rocchino, Tiburzi (15′ st Dell’Oro).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy