Under 17, Torino-Juventus 3-3: non basta doppio Millico, c’è la rimonta bianconera

Under 17, Torino-Juventus 3-3: non basta doppio Millico, c’è la rimonta bianconera

Giovanili / 3-1 al 4′ della ripresa, poi i ragazzi di Sesia si fanno rimontare e finiscono in dieci

Finisce 3-3 il primo Derby della Mole della stagione, quello tra Torino e Juventus valido per la seconda giornata del campionato Under 17. In quel di Grugliasco, i giovani granata – all’esordio stagionale, visto il rinvio della prima giornata contro il Pisa – al termine di una partita pazza portano a casa un punto.

I ragazzi di Marco Sesia, scesi in campo con un 4-3-3 composto dal tridente Gonella-Rauti-Millico, sono andati sotto al terzo minuto per una rete di Narciso. Subitanea, però, la reazione dei 2000 del Torino: al 10′ il pareggio di Vincenzo Millico, al 15′ il 2-1 firmato da Gonella.

2016_04_10_U17_JUVE_TORO-45
Il laterale granata Ali Samake (2000)

L’inizio ripresa è stato favorevole: al quarto minuto ancora Vincenzo Millico si conferma il trascinatore della squadra, firmando il 3-1. Sembra in discesa la partita dei granata, ma i giovani di Sesia si disuniscono e finiscono per prendere due gol in due minuti subito dopo: al 6′ della ripresa il 3-2 di Nicolussi su rigore e al minuto 8′ il 3-3 di Sbordone, il più talentuoso dei ragazzi di mister Cei, bravo a saltare Bechis in uscita al termine di una bella azione.

Da sottolineare che al 24′ c’è stata poi l’espulsione di Alessandro Coppola, fratello di Domenico, terzo portiere della prima squadra: ma i granata, anche in inferiorità numerica, sono stati bravi a portare a casa un punto.

TORINO-JUVENTUS 3-3

Marcatori: pt 7′ Campos (J), pt 12′ Millico (T), pt 17′ Gonella (T), st 4′ Millico (T), st 6′ Nicolussi rig. (J), st 7′ Sbordone (J)

Espulso: st 20′ Coppola (T)

TORINO (4-3-3): Bechis; Samake, Ambrogio, Boscolo, Gilli; De Pierro, Matera, Coppola (8′ st Sandri); Gonella, Rauti (25′ st D’Ippolito), Millico (36′ st Piu). A disp.: Circio, Dal Pra, Icardi, Nappo, Bernard, Giraudo
All. Sesia

JUVENTUS: Lonoce; Almeida, Freitas Abreu, Martino (1′ st Pezziardi), Pessot; Capellini (1′ st Morachioli), D’Agostino, Morrone; Campos, Nicolussi (30′ st Galvagno), Sbordone. A disp.: Barosi, Favre, Camilleri, Thiam. All. Cei

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy