Viareggio Cup: Che vittoria, Mister Longo!

Viareggio Cup: Che vittoria, Mister Longo!

Vincere questa partita dopo essere passati in svantaggio e avere subito tantissimo nel primo tempo? Una cosa da Toro. Ci voleva un cuore grande così ma i ragazzi di Moreno Longo ce l’hanno fatta, dopo aver sofferto per 95 minuti, aver trovato un pari meritato, ma senza dubbio molto cinico, con Gyasi (giocatore che sta rendendo oltre ogni aspettativa in questa stagione, al quale…

Vincere questa partita dopo essere passati in svantaggio e avere subito tantissimo nel primo tempo? Una cosa da Toro. Ci voleva un cuore grande così ma i ragazzi di Moreno Longo ce l’hanno fatta, dopo aver sofferto per 95 minuti, aver trovato un pari meritato, ma senza dubbio molto cinico, con Gyasi (giocatore che sta rendendo oltre ogni aspettativa in questa stagione, al quale non si dovrebbe mai smettere di tributare complimenti!) alla fine della prima frazione di gioco, ed infine, essersi affidati alle manone del proprio portierone, quell’Alfred Gomis che, su questi campi da calcio toscani, sta facendo vedere grandissime cose, ed ha avuto la freddezza necessaria per parare non uno, bensì ben due rigori, a fronte delle reti realizzate dai granata Diop, Barbosa, Gatto e Kabasele. In particolare, quella del belga, ha rappresentato la liberazione, e la fine di questa partita lunghissima e tesissima.
Poco conta l’errore di Affinito, autore comunque di un’ottima gara, ciò che conta è che, alla fine, è stato il granata ad andare avanti, in un Torneo pieno di sorprese. Volete un esempio? Juventus – Juve Stabia 0-1, bianconeri favoritissimi e principali candidati al Titolo fuori, vespe avanti. Per una Coppa Carnevale che, a questo punto, si fa apertissima…
Che dire, ragazzi, se non complimenti? A voi ed al vostro Tecnico, che vi caricherà per la sfida successiva come siamo certi sarà bravissimo a fare… Complimenti da tutta la Redazione, e appuntamento a brevissimo per le interviste ed i commenti dei protagonisti!

Diego Fornero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy