”Toro favorito per i play-off”

”Toro favorito per i play-off”

di Davide Agazzi – La sua Triestina è sull’orlo della retrocessione, ma Davide Bariti non perde le speranze. Il giovane esterno di Salvioni, che ha ben figurato nella scorsa partita contro il Toro, è una delle migliori rivelazioni della squadra alabardata. Dopo un inizio di campionato tribolato, ha trovato la giusta continuità, grazie all’arrivo di Salvioni. Lo abbiamo intervistato, in esclusiva, per sapere…

di Davide Agazzi – La sua Triestina è sull’orlo della retrocessione, ma Davide Bariti non perde le speranze. Il giovane esterno di Salvioni, che ha ben figurato nella scorsa partita contro il Toro, è una delle migliori rivelazioni della squadra alabardata. Dopo un inizio di campionato tribolato, ha trovato la giusta continuità, grazie all’arrivo di Salvioni. Lo abbiamo intervistato, in esclusiva, per sapere cosa si aspetta da queste ultime due giornate e dal suo futuro.

Ciao Davide, mancano due partite e la lotta per la salvezze è ancora aperta. Quante possibilità avete di salvarvi?
Sarà sicuramente molto difficile, ma non impossibile. Noi ci abbiamo sempre creduto e non smetteremo proprio adesso. La sconfitta con il Torino non ci voleva, ora siamo obbligati a vincere le prossime due partite.

Vi aspettavate un campionato così difficile?
Si, eravamo consapevoli che non sarebbe stato facile. Sapevamo che avremmo lottato fino all’ultima giornata per mantenere un posto in questo campionato.

A livello personale, sei contento della stagione trascorsa o hai qualche rammarico?
Sono molto felice del mio campionato. Ad inizio anno non ho avuto molto spazio, poi nella seconda parte, con l’arrivo di Salvioni, ho avuto diverse possibilità di giocare e sono partito spesso come titolare.

Tornando alla sconfitta di Torino, come hai visto la partita?
Abbiam disputato una buona gara, soprattutto nel primo tempo. Poi, nel secondo parziale, il Toro è venuto fuori e ha meritato di segnare. Peccato per il nostro errore difensivo, ma sono cose che capitano. Del resto non è mai facile giocare a Torino contro il Toro.

Hai appena affrontato la squadra di Lerda, come hai visto i giocatori?hanno possibilità di giocare i play-off?
Ho visto una buona squadra, un po’ contratta nel primo tempo. Io credo che il Toro abbia grandi possibilità di disputare i play-off ed anzi sia la squadra favorita tra le concorrenti.

Infine, pensi già al tuo futuro?al prossimo calciomercato?
Sinceramente no, penso solo alla Triestina. Dobbiamo vincere queste due partite e poi vedremo cosa succederà. Io non ho sentito nessuna voce sul mio conto e, per il momento, sono contento così.

(foto Geros)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy