Bentornato Mister, Grazie Presidente

Bentornato Mister, Grazie Presidente

L’esonero di Zaccheroni ha segnato un cambiamento deciso nei contenuti e nei toni delle mail giunte in redazione. Sono arrivate da tutto il mondo, anche dalla Florida, e solo una piccola selezione fatta e pubblicata senza senza risposte, sperando che servano di stimolo al vecchio nuovo mister e ai giocatori. Il 99% plaudono alla scelta del Presidente Cairo che sembra aver riconquistato, così, parte dei consensi che stavano scemando. Non…

L’esonero di Zaccheroni ha segnato un cambiamento deciso nei contenuti e nei toni delle mail giunte in redazione. Sono arrivate da tutto il mondo, anche dalla Florida, e solo una piccola selezione fatta e pubblicata senza senza risposte, sperando che servano di stimolo al vecchio nuovo mister e ai giocatori. Il 99% plaudono alla scelta del Presidente Cairo che sembra aver riconquistato, così, parte dei consensi che stavano scemando. Non mancano però le voci fuori dal coro.

CAIRO E DE BIASI DUE UOMINI DA TORO

Da Giampiero

Il Presidente Cairo esonera Zaccheroni per il bene del Toro, bocciando la sua stessa originaria decisione d’inizio campionato: il Presidente è uomo da Toro. Il Presidente Cairo sceglie De Biasi: il Presidente è uomo da Toro. De Biasi accetta, nonostante la ferita devastante dell’originario esonero:è un grande, ed è un vero amico del Toro. Non sappiamo cosa ci riserva il prosieguo, ma siam certi che Cairo e De Biasi vogliono bene al Toro, e con loro possiamo ricominciare. Grazie Presidente, grazie mister. Dentro la notizia, riusciamo a cogliere lo sforzo che vi è costato e l’affetto con cui volete difendere la famiglia del Toro. Voltiamo subito pagina

BENTORNATO DE BIASI, MA GIOCARE ALLE 15 E’ DA PAZZI

Da Stefano

Prima di tutto un saluto a Zaccheroni che sicuramente altrove avrà possibilità di sperimentare alla noia i suoi moduli di gioco,e forse magari verrà ascoltato maggiormente, seconda cosa un buon tornato a De Biasi,forse il salvatore della patria…speriamo. Inoltre mi piacerebbe sapere come mai nessuno contesta il fatto che mercoledi tutti giocano alle 15 tranne lo stadio di sansiro…i soliti
conflitti di interessi…è una vergogna!!! E Totti che fa l’ultras in campo e fuori????Il suo modo di reagire non sarebbe da punire????Altri conflitti di interessi??Protezioni parlamentari di mamma Roma?Cecità degl’organi sportivi disciplinari?Dove è finita la tolleranza zero contro chi chi si comporta male fuori e dentro allo stadio?Un saluto Stefano da Torino,forza Toro

SPERIAMO DI RECUPERARE ALLA SVELTA

Da Ettore

dico che era ora, quanto ci è voluto perche il presidente capisse e mettesse a parte l’orgolio e ammettere di aver sbagliato con Zaccheroni. Sinceramente questo signore non mi è mai piaciuto, finalmente ha capito, se i giocatori si sono ammutinati un motivo ci deve pur essere vedi Fiore che appena andato via ha dimostrato che tanto brocco non era. Speriamo di recuperare alla svelta con la speranza che non sia troppo tardi. sempre forza Toro

E’ TORNATA LA VOGLIA DI TIFARE

Da Roberto

FINALMENTE SI E’ MOSSO QUALCOSA…..AVEVAMO TOCCATO IL FONDO………RITORNA
SPONTANEO GRIDARE FORZA TORO….

CAIRO E’ TORNATO DEL TORO

Da Armando

Tu sai Alberto quanto sia felice per quello che ha fatto Cairo,Lui è tornato
sui suoi passi ed Ha ripreso De Biasi ora ha dimostrato di essere un grande
presidente e un vero presidente da Toro che sa sentire il cuore granata e
cioè noi tifosi.Ho avuto un sacco di telefonate di amici granata con
l’entusiasmo alle stelle Forza Toro che ricominciamo con il piede giusto e i
moduli giusti.

IL FALLIMENTO CONTINUA

Da Flavio

Il fallimento sportivo ormai è chiaro a tutti ma con la decisione di far
ritornare Gianno De Biasi stiamo diventando la barzelletta della seria A.
Non condivido nulla delle scelte fatte da Cairo a partire dalla campagna
acquisti della scorsa estate con l’esclusione di Fiore ( purtroppo troppo
velocemente venduto). Il fatto che Cairo non voglia investire nella squadra è chiaro altrimenti non avrebbe ripreso De Biasi accettando pure di coprirsi di ridicolo. Il prendere un altro allenatore l’avrebbe messo nella scomoda posizione di averne 3 a libro paga!!! Così invece, rinunciando a un po’ di immagine, ne ha solo due!

TOCCA A VOI ORA MOTIVARE LA SOCIETA’

Da Alex

Era ora via Zaccheroni. Adesso i giocatori non avranno più scuse. Ora
tocca a voi di Toronews fare in modo di motivare società, giocatori e
tifosi. Avete un compito arduo ma mi aspetto che lo facciate con serietà e
massimo impegno. Cominciare da subito è d’obbligo, non tralasciare nulla e lavorare sodo perchè la storia del Toro resti nel posto che più gli si
addice: la serie A. Il mio è un invito e spero che venga da Voi accolto. Vi
saluto e Vi ringrazio per avermi dato questo spazio.

BENTORNATO MISTER, RISCOPRI I GIOVANI ORA

Da Fraroberto

Grande Gianni e bentornato! E grande il Presidente che ha avuto l’umiltà di tornare sui suoi passi e di ammettere gli errori commessi. Ora più che mai tutti con Urbano e De Biasi, uniti contro tutti coloro che dall’esterno stanno tentando nuovamente di eliminare il Toro per realizzare i loro interessi… La vera battaglia si sta giocando fuori del campo. Stiamo ancora più vicini al Presidente , al mister, alla squadra. E sul campo i giocatori prendano esempio dal cuore Toro della Primavera. E (perché no?) il mister porti in prima squadra qualche ns. ragazzo gia utile alla causa, Capellupo, Predko e Negro su tutti.
Forza Toro e forza Cairo!

LA COLPA E’ DEI GIOCATORI

Da Gabriele (Florida)

Prima di tutto scusate se faccio errori di grammatica. E` un po’ di anni che non scrivo in italiano (…) Mi dispiace che Cairo abbia dovuto licenziare Zaccheroni. Il problema non è colpa di lui, ne di Cairo. La colpa e` dei giocatori come Rosina che si sono montati la testa e vogliono essere "stelle" quando infatti sono al massimo asteroidi. Rosina il primo giocatore italiano che ha la sua "franchise"? Che ha il fratello che gli fa da amministratore? Ma chi crede di essere? Andrea Bocelli? Non è nemmeno in Nazionale! Sono sicuro che Rosina fa i capricci perché abbiamo spedito via Fiore. Allora Zaccheroni ha fatto bene a metterlo nell’angolo. Ora Cairo ha dato a Rosina il messaggio che il coccoletto avrà capito a modo suo, perche` guai toccare "Rosinaldo" (…)E non voglio incominciare con Abbruscato e Stellone, perche` se no questa lettera sarebbe troppo lunga!
Forza Toro, Forza Urbano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy