Granata si nasce

Granata si nasce

Con immenso orgoglio sono felice di comunicare a tutti i tifosi granata la nascita di un piccolo nuovo Ultras. Mattia nato il 14 Gennaio 2009 alle ore 23,40. Per quanto ci si prepari non si è mai veramente pronti alle tante emozioni della nascita del proprio figlio e agli improvvisi sbalzi di umore che l’ accompagnano:  felicità, orgoglio e responsabilità…
L’importante è non dimenticare mai che…

Con immenso orgoglio sono felice di comunicare a tutti i tifosi granata la nascita di un piccolo nuovo Ultras. Mattia nato il 14 Gennaio 2009 alle ore 23,40. Per quanto ci si prepari non si è mai veramente pronti alle tante emozioni della nascita del proprio figlio e agli improvvisi sbalzi di umore che l’ accompagnano:  felicità, orgoglio e responsabilità…
L’importante è non dimenticare mai che si è artefici di un evento eccezionale che ti cambierà la vita. Insegnerò al piccolo Mattia i valori della vita un educazione sana e a lottare per difendere i propri ideali, ma soprattutto a tifare TORO perchè tifare per questa squadra  vuol dire avere coraggio, coraggio di essere diversi da quelli che per sentirsi i migliori tifano per i più forti.  Il Toro è un Amore, è un matrimonio  dove accetti la buona e la cattiva sorte, gioie e dolori. Il Toro non è una squadra, il Toro è una fede. Cercherò di insegnare al nuovo principino di casa che essere del Toro è credere all’impossibile,  gioire delle piccole cose e non lasciarsi travolgere nè abbattere mai,  saper sorridere anche quando ti viene da piangere- Il Toro è qualcosa di talmente bello e indescrivibile che Mattia pian piano imparerà ad amare a difendere perchè essere granata  è la metafora stessa della vita di tutti i giorni.. !

Walter Borgognoni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy