Lettere di protesta dei tifosi in coda per gli abbonamenti

Lettere di protesta dei tifosi in coda per gli abbonamenti

Riceviamo dai tifosi alcune lettere di protesta per i disagi che devono
subire, in coda per gli abbonamenti della stagione 2006/07.

Sono uno dei tanti tifosi, delusi per come il Torino FC ha agito nei nostri confronti. Non si può trattare un vecchio abbonato in questa maniera, meritiamo rispetto come noi abbiamo rispettato e incoraggiato, per tutta la passata stagione squadra e società. Io sono cardiopatico e non mi è…

di Redazione Toro News

Riceviamo dai tifosi alcune lettere di protesta per i disagi che devono
subire, in coda per gli abbonamenti della stagione 2006/07.

Sono uno dei tanti tifosi, delusi per come il Torino FC ha agito nei nostri confronti. Non si può trattare un vecchio abbonato in questa maniera, meritiamo rispetto come noi abbiamo rispettato e incoraggiato, per tutta la passata stagione squadra e società. Io sono cardiopatico e non mi è possibile stare delle ore in coda sotto il sole inoltre, non essendo iscritto presso nessun club, non riuscirò a fare l’abbonamento. Ringrazio il Torino FC per la prelazione concessami.

Ho letto su Toronews le protestre per il trattamento riservato ai tifosi per l’aquisto degli abbonamenti. L’anno scorso ho fatto varie code nel periodo playoff, prendendo ore di permesso dal lavoro, ma era giustificabile per la mancanza di tempo utile. Oggi non ci sono più giustificazioni, i tifosi, tutti, meritano più tutela, visto che a mio avviso i prezzi degli abbonamenti sono alti. E speriamo adesso in qualche acquisto di qualità, soprattutto a centrocampo, dove le partenze di Edusei e Longo, se non rimpiazzate, si faranno sentire, senza nulla togliere al pur bravo e simpatico Fabio Gallo. Ma confido nel nostro grande presidente e in Tosi.

Complimenti all’organizzazione. Biglietto preso alle 06:20 numero 541. Ore 09:00 apertura vendita abbonamenti. Ore 13:45 è entrata la persona con il numero 114, ma attenzione è uscita con l’abbonamento la persona numero 87. Non vi sembra un ottimo servizio? Io riprovo a passare alle 18:00 dopodichè delle mia prelazione della stagione 2005-2006 posso farmi un poster… Siamo nel 2006 tramite internet si può comperare la luna! I nostri dati li abbiamo già dati all’acquisto dell’abbonamento precedente, ci hanno codificato ed abbiamo anche un codice a barre che numero può servire ancora? Peccato che si debba rinunciare all’abbonamento della squadra del cuore! E’ l’unica volta che scrivo in nero su sfondo bianco, però le brutte notizie non vanno a colori!

Sono una tifosa che desidera protestare per la maniera assolutamente indegna con cui viene gestita la campagna abbonamenti. Recandomi per l’appunto presso la biglietteria dello Stadio delle Alpi, ho trovato molte persone che si vantavano di aver preso il numero già la sera prima intorno alle 21,00 e che gli stessi numeri erano stati distribuiti dagli Ultras. Questo mi sembra un pessimo trattamento riservato alle molte persone che come me erano convinte di trovare una situazione organizzativa ben diversa. Ora mi ritrovo con piu’ di 400 persone davanti e con molta, anzi moltissima delusione, per questa schifezza "all’italiana". Vorrei girare la questa protesta al Torino FC.

Ci arriva anche la risposta alla lettera della ragazza pubblicata in precedenza:
 

Finchè si critica l’operato della società è un conto, ma criticare il lavoro di un’intera notte fatto da persone che non vengono pagate da nessuno che, ripeto, l’hanno fatto solo per il bene civile e per evitare che stamattina alle 9 ci si picchiasse, mi sembra una vergogna. Sono stati trattati tutti allo stesso modo e i biglietti sono stati consegnati solo ed esclusivamente davanti allo stadio! Per chi critica dia un’occhiata ai forum che ci stanno ringraziando per il servizio svolto.

Come tutti gli anni qualche disagio c’è sempre, ma a fronte di una prelazione, a fronte di data base aggiornati con la nominalità dell’abbonamento, c’è stato bisogno, per il numero 1, di arrivare allo stadio alle 17,30 del 27 luglio 2006! Gli abbiam fatto tutti l’applauso, ma chi plaude per le 4 casse aperte e per i 45 che erano entrati alle 10,30 di questa mattina? Le soluzioni sono molteplici, ma non sta a me indicarle. Esistono i modi per ridurre il disagio, non credete?

Tutte le lettere pubblicate sono firmate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy