Luciano Castellini, un “Giaguaro” nella storia del Toro

Luciano Castellini, un “Giaguaro” nella storia del Toro

Figurine / L’ex portiere del Torino oggi spegne 73 candeline

di Redazione Toro News

Oggi mercoledì 12 dicembre è il compleanno di Luciano Castellini che compie 73 anni. Il Giaguaro, soprannominato così per la sua bravura tra i pali, con la maglia granata (dal 1970 al 1978) ha giocato ben 201 partite, subendo 159 gol. Dopo 8 stagioni al Torino, culminate con lo storico Scudetto del 1976, i granata lo cedono al Napoli, con i quali nella stagione 1980-1981 entra nella storia degli azzurri riuscendo a mantenere inviolata la porta per 531 minuti (in 5 partite). Nel 1985, dopo il suo ritiro, diventa il preparatore dei portieri dei napoletani, prima di passare all’Inter nel 1988. Dal 2004 al 2013, il Giaguaro è il preparatore dei portieri della nazionale Under 21, per poi passare all’Under 20 nel biennio successivo. Ora Castellini, che ha presenziato lunedì scorso al funerale del suo grande ex allenatore Gigi Radice, vive sul Lago di Como e quest’oggi spegne 73 candeline.

Da parte di tutta la Redazione di Toro News, buon compleanno Giaguaro!

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. robertozanabon_821 - 4 mesi fa

    Auguri mitico Luciano !!! Altre cento di queste “parate” !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy