Ultras juventini devastano una vineria del Torino

Ultras juventini devastano una vineria del Torino

Ancora violenza / Preso d’assalto questa notte il “Banco vini e alimenti” per via della nota fede granata dei proprietari. La polizia sta indagando sull’accaduto

25 commenti

Si arricchisce di un nuovo, triste capitolo il lungo libro di atti valdalici e di inciviltà da parte delle tifoserie, che sempre più spesso non colgono il limite ed arrivano a compiere gesti eclatanti ed immotivati. L’ultimo – come riportano i colleghi de La Repubblica -, ai danni di uno dei locali più in voga nel centro di Torino: si tratta dell’enoteca e vineria “Banco vini e alimenti”, presa di mira da una sessantina di ultras juventini intorno all’una di questa notte.

Addirittura due pullman, i mezzi utilizzati dai tifosi bianconeri per raggiungere l’enoteca, mettendo così logicamente in fuga gli avventori: dopo aver danneggiato oggetti, gli appartenenti alla curva juventina hanno anche fatto razzia di quanto rimasto. La motivazione? La nota fede granata dei proprietari del locale, che non hanno avuto modo di difendersi di fronte a questi atti di vandalismo; già sequestrate le telecamere esterne ed interne, con la polizia che sta indagando sull’accaduto nel tentativo di individuare i colpevoli di questo, ennesimo, atto di violenza.

25 commenti

25 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Moderator - 8 mesi fa

    X Vincenzo e FLAGHI: se al rientro dalla commemorazione da Superga un gruppo di UG fosse passato di fronte ad un bar e un imbecille (non avrei altre parole per definirlo) avesse inneggiato alla tragedia non pensate che i tifosi del Toro sarebbe scesi a “chiedere spiegazioni” ? Se poi l’imbecille fosse stato spalleggiato da altri del bar, non pensate che anche loro avrebbero avuto la loro dose ? La violenza non è mai giustificata, ma almeno il tutto sarebbe contestualizzato.

    X RDS: io non c’ero e quanto ho riportato è unicamente quello scritto sull’articolo di Repubblica citato dalla Redazione, che omettendo una parte importante dell’articolo ha semplicemente aizzato gli animi, presentando il tutto come un’azione preordinata volta a colpire quel bar e scatenando la reazione dei vari Scott che invece di usare il cervello vogliono ritorsioni contro gli juventini in senso generale, anche quelli che solidarizzano con i granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Scott - 8 mesi fa

      Intelligentone tu…dove ho scritto che voglio ritorsioni? Perchè, invece, non fai una cosa buona e vai a moderare e mettere i “non mi piace” dai tuoi consimili?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 8 mesi fa

      Secondo il tuo metro, quando avete tirato la bomba carta in curva primavera, i nostri avrebbero dovuto rispondere sparando con un bazooka.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scott - 8 mesi fa

    Mi sorprende e preoccupa vedere commenti di tanti gobbi. Immagino dietro quanti “non mi piace” incommentati si possano celare. La soliderietà dei gobbi, anche del migliore di essi, non mi interessa. Sempre gobbi siete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Moderator - 8 mesi fa

    Scusate Redazione, ho letto l’articolo di Repubblica da voi citato ed avete omesso una parte importante che potrebbe spiegare quel evento da voi descritto come eclatante e immotivato:
    “Il gruppo di juventini, secondo quanto si apprende, aveva appena finito di partecipare alla commemorazione delle vittime dello stadio Heysel di Bruxelles, 31 anni fa. Quando i tifosi juventini sono passati davanti al locale, il supporter granata avrebbe fatto qualche commento offensivo e sarebbe scattata la violentissima reazione. Il titolare della vineria, anche lui di fede granata, da anni non fa più parte del tifo organizzato anche se non è escluso che gli ultrà bianconeri lo abbiano riconosciuto, benché sia stato del tutto estraneo alla discussione. Nel corso del parapiglia un tifoso granata è rimasto ferito in modo lieve, ma ha rifiutato le cure del 118.”
    Se vero, un improvvido individuo avrebbe oltraggiato le vittime dellHeysel al passaggio dei pullman dei tifosi bianconeri, cosa che spiegherebbe la dinamica dell’incidente, che altrimenti non avrebbe avuto alcun senso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo - 8 mesi fa

      Voi juventini avete memoria corta, nemmeno tanto tempo fa avete oltraggiato voi le vittime del GRANDE TORINO davanti alla televisione con tanto di manifesti ed ora chiedete rispetto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FLAGHI - 8 mesi fa

      Quindi vorresti giustificare la devastazione di un locale da parte di decine di vandali con la provvocazione di probabilmente un imbecille??
      Complimenti!!!! Quindi adesso cosa dovrebbero fare I nostri spiegamelo visto che moderi..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 8 mesi fa

      A parte il fatto che anche se è così non capisco cosa centra il titolare del negozio ed il negozio al massimo menate l’imbecille chi vi ha offeso, in secondo luogo sembra che tu con questa versione cerchi le attenuanti a questi conigli, ma fammi il piacere!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. angelosimone5_964 - 8 mesi fa

    adesso gli Rubentini, daranno sicuramente la colpa agli Interisti, come solitamente fanno.come per tutte le loro malefatte passate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Polimagik - 8 mesi fa

    Questi sono puri atti di vandalismo gratuito ad opera di un gruppo anche numeroso… di “mentecatti”…che non hanno niente da spartire con la vera mentalità “ULTRAS”!
    Dove siamo finiti…
    Sono passati i tempi dove a accomandare nella curva bianconera…c’erano altri personaggi di altro calibro…vedi Beppe Rossi,ecc.
    Como Granata, sempre forza TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Zlobotan - 8 mesi fa

    Solidarietà ai fratelli granata che hanno subito questo sopruso. Condivido e rilancio l’idea di organizzare un evento di solidarietà nei loro confronti, anche per rilanciare economicamente la loro attività!
    Forza Toro.
    Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mz.museozaul_115 - 8 mesi fa

    Carissimi, sono Juventino dalla nascita ma voglio proprio dichiarare la mia solidarietà al locale devastato, un bellissimo posto tra l’altro, dove a volte sono entrato incontrato anche insospettabili tifosi granata vip…Viva la sana rivalità lo sbeffeggiamento, anche le triviali volgarità dei momenti di tensione agonistica, ma sempre velati di ironia e senso delle proporzioni.Adoro la Juve, adoro il calcio, ma detesto la mente bacata di tutti questi imbecilli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Achille - 8 mesi fa

      Gli idioti non hanno confini, ne colori ne livelli sociali, si trovano dappertutto, ma qui la cosa grave è che la società Juventus anziché dissociarsi, come avrebbe fatto qualsiasi altra società, ha cercato di giustificarli! Siamo all’apice dello schifo e della vergogna, i veri tifosi e sportivi juventini dovrebbero ribellarsi a tutto il fango che questi teppisti, e anche la società a questo punto, gli stanno tirando in faccia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 8 mesi fa

        Vabbè che ti aspettavi da uno società che davanti all’evidenza e ad una bombacarta tirata su gente inerme ha cercato in tutti i modi di raccontare e distorcere la realtà solo per evitare una squalifica della curva. Merde sono e merde rimarranno per sempre!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. obinup_946 - 8 mesi fa

    Ci ho mangiato varie volte , ragazzi gentilissimi e ottimo cibo e vino. Sono juventino e certi gesti da teppisti non li concepisco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alexrunner - 8 mesi fa

    …propongo degustazione vini e similgrigliata gogliardica..si partecipa versando una quota di solidarietà. Magari con la partecipazione di qualche giocatore di proma squadra o primavera…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Clozza - 8 mesi fa

    Mi fanno comunque schifo visto che sono juventini ancora di piu’… ma sono pienamente convinto che l’ imbecillita’ non e’ riconducibile con nessuna fede sportiva!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. albertoro10_339 - 8 mesi fa

    Vili sciacalli,presi uno ad uno non riescono nemmeno a guardarti negli occhi! Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Luterano - 8 mesi fa

    Juventus Style

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Clozza - 8 mesi fa

      Grande Luterano!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Lucadoor - 8 mesi fa

    Buongiorno redazione
    Non sono solito a commentare ma questa volta credo sia il caso e lancio a voi l’idea di organizzare un bell’evento in questa attività commerciale per far sentire la vicinanza di tutti noi granata ai proprietari del locale e poter far vedere a tutti cosa significa le fratellanza granata;magari divisi da pensieri diversi ma sempre uniti per il nostro TORO. Attendo sviluppi e vi ringrazio per il lavoro quotidiano che svolgete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. aterreno - 8 mesi fa

      ottima idea, prova pure a scrivere alla redazione!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. obinup_946 - 8 mesi fa

      Io sono juventino , frequento spesso il locale e penso che l invito vada esteso anche ai bianconeri Civili che si differenziano da certi teppisti che non hanno colori .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Lucadoor - 8 mesi fa

    Buongiorno redazione
    Non sono solito a commentare ma questa volta credo sia il caso e lancio a voi l’idea di organizzare un nell’evento in questa attività commerciale per far sentire la vicinanza di tutti noi granata ai proprietari del locale e poter far vedere a tutti cosa significa le fratellanza granata;magari divisi da pensieri diversi ma sempre uniti per il nostro TORO. Attendo sviluppi e vi ringrazio per il lavoro quotidiano che svolgete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pino.maiuli_896 - 8 mesi fa

    E proprio vero che il mondo è pieno di idioti! Spero che li identifichino e che li prendano, sperando che paghino per ciò che hanno fatto. Spero anche che nessuno cada nella trappola delle loro provocazioni. Solidarietà e vicinanza ai titolari dell’enoteca. Sempre e comunque, FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy