Gazzetta dello Sport, Cairo: “Equità e toni bassi, VAR chiamata dai capitani”

Gazzetta dello Sport, Cairo: “Equità e toni bassi, VAR chiamata dai capitani”

Rassegna stampa / Tutte le pagine in edicola oggi sul Torino

di Redazione Toro News

Tiene banco anche sulla Gazzetta dello Sport la questione riguardante gli arbitri e i trattamenti ingiusti subiti dal Torino. Ora i granata devono abbassare i toni, per stessa ammissione del presidente Urbano Cairo: “Ci siamo fatti sentire, siamo stati danneggiati a lungo. Non chiediamo vantaggi ma giudizi equilibrati.” Poi la proposta, ribadita più volte: “La VAR va chiamata dai capitani”, visto che non si comprende il criterio con cui i direttori di gara si servano della tecnologia. Poi le parole di Aina e Rincon: per l’esterno bisogna “guardare avanti” ed “essere più forti di tutto e tutti”, mentre per il centrocampista venezuelano il Toro “meriterebbe più punti in classifica”. Tutti i dettagli nell’edizione odierna della Gazzetta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy