Darmian: MVP all’esordio con il Manchester. Van Gaal: ”Impatto incredibile”

Darmian: MVP all’esordio con il Manchester. Van Gaal: ”Impatto incredibile”

Ex granata / Il terzino impressiona critica, tifosi e tecnici. La sua prestazione mette in ombra un certo Bastian Schweinsteiger

9 commenti

Esordio da titolare contro il Tottenham, vittoria e partita perfetta. Per Matteo Darmian non poteva esserci un impatto migliore di questo nella sua prima uscita ufficiale in Premier League con la maglia del Manchester United.

Darmian MVP

Il terzino, infatti, è stato eletto a furor di popolo MVP della sfida contro gli Spurs e al voto dato dai tifosi, si aggiungono i complimenti del tecnico Van Gaal: ”Mi è piaciuta la prestazione di Darmian. Creso abbia giocato una buona partita, sia in fase difensiva, sia a livello di pressing alto nella metà campo degli Spurs. Quando gli avversari hanno avuto l’occasione di passare dalla sua parte, lui si è sempre fatto trovare nel posto giusto al momento giusto. Credo che il premio di MVP sia meritato, è stato certamente il migliore in campo tra i nostri. Impatto incredibile alla sua prima in Premier”.

van gaal

Prima da titolare, vittoria e premio meritato con tanto di complimenti da parte del mister. Un riconoscimento non da poco se si pensa che assieme a Darmian, c’erano in campo ben altri 4 esordienti all’Old Trafford. Non giocatori qualunque, ma campioni affermati – tra gli altri – del calibro di Schneiderlin, Memphis Depay, Sergio Romero e soprattutto Bastian Schweinsteiger.

9 commenti

9 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto Fava - 2 anni fa

    Bravo Matteo, speriamo di incontrarci l’anno prossimo come avversari in Coppa!
    Ma allora, (se caso mai succederà) non sarai più il “nostro” amatoMondo Matteo, ma solo un’avversario da battere, come tutti gli altri :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 anni fa

      Mondo non c’entra nulla ….. Non so da dove sia sbucato 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maraton - 2 anni fa

    che dire……me l’aspettavo!!!!!
    grande giocatore e grande uomo, orgoglio di tutti noi granata. perchè si sà da dove arriva. poi che volesse aspirare a traguardi sia sportivi che economici che il toro di oggi non può dargli mi sembra abbastanza normale ed umano. penso che il meglio lo debba ancora dare….. e prevedo che il manchester guarderà con un occhio di riguardo il toro da adesso in avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 2 anni fa

      Se matteo è risultato il migliore del match, non oso immaginare se tutta la nostra difesa fosse stata trapiantata nel M.U. Spedirebbero a calci in culo van gaal e acchiapperebbero Ventura al volo, coprendolo d’oro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. PrivilegioGranata - 2 anni fa

    Chevrolet lo United, Suzuki noi. Gli facciamo un mazzo tanto alla FCA.
    GRANDE MATTEO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mago Abedì - 2 anni fa

      …entrambi marchi GM, casa con qualche conto in sospeso con l’ex fiat… speriamo che abbiano veramente voglia di fargliela pagare… 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Niente di nuovo sotto il sole.
    Darmian era un affare sicuro per qualsiasi squadra.
    Noi del Toro lo sapevamo da un pezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dbGranata - 2 anni fa

    Un po’ a leggere queste cose mi viene “male al cuore” perché ero davvero affezionato a questo ragazzo… ma è andata così ed è in una grande squadra, gli auguro ogni bene, se lo merita. E come dice Jerry, è un fenomeno vero, non deluderà e farà la fortuna di ogni squadra in cui militerà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Jerry - 2 anni fa

    Tutto ciò che ieri ha ottenuto nel suo esordio in premier e stra meritato….. E l’unico dei fenomeni andati via dal Toro, che merita l’etichetta di fenomeno….. Grande Matteo continua così…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy