Derby Sla: domani è il grande giorno

Derby Sla: domani è il grande giorno

Ormai il sogno di Michele Riva è proprio dietro l’angolo. Da quel soleggiato giorno di settembre in cui Michele, affetto dalla sindrome di Sla, aveva raccontato per la prima volta la sua idea a TN (qui l’articolo) sono passati più di due anni, ma ormai è soltanto questione di ore.

Domani, mercoledì 23 marzo, alle ore 20.45 l’arbitro Roberto…

Ormai il sogno di Michele Riva è proprio dietro l’angolo. Da quel soleggiato giorno di settembre in cui Michele, affetto dalla sindrome di Sla, aveva raccontato per la prima volta la sua idea a TN (qui l’articolo) sono passati più di due anni, ma ormai è soltanto questione di ore.

Domani, mercoledì 23 marzo, alle ore 20.45 l’arbitro Roberto Rosetti decreterà il fischio d’inizio per la sfida tra le vecchie glorie del Torino e della Juventus nei più classici ‘derby della Mole’. Il plurale è d’obbligo perchè le partite – che saranno trasmesse in diretta da Sky – saranno due, suddivise in base alle età dei giocatori in campo: l’una per gli over 35, l’altra per gli over 45.

Rispetto alle convocazioni annunciate la settimana scorsa le due compagini hanno apportato qualche ritocco per completare i ranghi e rinnovare sfida e agonismo in campo: c’è da auspicarsi che sarà battaglia senza esclusione di colpi.

Nel pomeriggio invece, con le medesime finalità della partita della sera, si terrà alle 14.45 sul campo del Chisola in via del Castello 1 a Vinovo, la prima edizione del memorial Aurelio Benigno tra giornalisti Toro contro i colleghi Juve: a rappresentare TN scenderanno in campo con la maglia granata Edoardo ‘picchia per noi‘ Blandino ed Alessandro ‘Tarzan‘ Brunetti.

 

Di seguito le rose complete delle due squadre:

TORINO:
Portieri: Luca Bucci, Luca Marchegiani.
Difensori: Enrico Annoni, Oscar Brevi, Fabio Galante, Roberto Maltagliati, Luca Mezzano, Roberto Mussi, Roberto Policano, Ezio Rossi, Andrea Sottil.
Centrocampisti: Antonino Asta, Diego De Ascentis, Daniele Fortunato, Diego Fuser, Luca Fusi, Leo Junior, Gianluigi Lentini, Rafael Martin Vazquez, Claudio Sclosa, Giorgio Venturin, Claudio Sala, Renato Zaccarelli.
Attaccanti: Benito Carbone, Marco Ferrante, Francesco Graziani, Roberto Muzzi, Paolino Pulici, Ruggiero Rizzitelli, Stefan Schwoch, Andrea Silenzi.

Allenatore: Emiliano Mondonico. Vice: Antonio Comi.

JUVENTUS:
Portieri:  Antonio Chimenti, Michelangelo Rampulla, Stefano Tacconi.
Difensori: Antonio Cabrini, Massimo Carrera, Antonello Cuccureddu, Luigi De Agostini, Claudio Gentile, Mark Iuliano, Paolo Montero, Sergio Porrini, Massimo Storgato, Moreno Torricelli, Igor Tudor, Pietro Vierchowod.
Centrocampisti: Massimo Bonini, Franco Causio, Edgar Davids, Giuseppe Furino, Roberto Galia, Giancarlo Marocchi, Domenico Marocchino, Massimo Mauro, Pavel Nedved, Alessio Tacchinardi, Roberto Tavola, Beniamino Vignola, Zinedine Zidane.
Attaccanti: Corrado Grabbi, Michele Padovano, Fabrizio Ravanelli, Gianluca Vialli, Christian Vieri.

Allenatore: Marcello Lippi. Vice: Gianluca Pessotto.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy