Atalanta-Torino 0-0: Belotti, la traversa trema ancora

Atalanta-Torino 0-0: Belotti, la traversa trema ancora

Intervallo a Bergamo / Il “Gallo” ci prova tre volte: prima Sportiello para, poi manca un facile pallone, infine la traversa gli dice di no

Belotti, Toro, Torino

Pomeriggio sereno in quel di Bergamo per un delicato Atalanta-Torino. Ventura conferma Vives come perno del centrocampo, e davanti la coppia di attaccanti è formata da Quagliarella e Belotti. E dopo l’esecuzione della Marsigliese, il calcio d’inizio è per il Toro. E così anche la prima grande occasione: Belotti si libera in area e calcia, ma trova la grande risposta di Sportiello. Passano pochi secondi: Bruno Peres sfonda sulla destra e mette in mezzo un suggerimento invitante, ma sempre Belotti manca incredibilmente l’appuntamento con il vantaggio. L’Atalanta poi prende le misure, ma il Torino continua a cercare di proporre gioco mantenendo un discreto predominio territoriale. Vives si fa ammonire (decisione di Cervellera discutibile). L’Atalanta si fa vedere intorno alla mezzora: Gomez salta Peres ed entra in area, la palla arriva a Moralez che viene murato da Glik al momento della conclusione.

La partita scorre via senza troppe emozioni, con entrambe le squadre a concedere poco. Al 42’ ci prova De Roon da fuori: pallone centrale, facile per Padelli. E al 43′ la terza grande occasione per i granata. Un’azione manovrata bene vede Molinaro effettuare un traversone di testa. Belotti ci arriva prima di Masiello ma la palla incoccia la traversa. per il “Gallo” sembra una di quelle giornate in cui la palla non vuole entrare: ma c’è ancora un tempo per prendersi una rivincita.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maroso - 1 anno fa

    Ma Belotti non ha anche colpito un palo? Forza Belotti, se no chiamiamo Giagnoni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Brawler Demon - 1 anno fa

    Forza “Gallo” non mollare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Frank Toro - 1 anno fa

    Spesi 8 milioni per un attaccante che è peggio di Meggiorini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy