Auguri Belotti, 22 anni nel segno del gol

Auguri Belotti, 22 anni nel segno del gol

Figurine / Grande occasione per l’attaccante di Calcinate: regalare e regalarsi un gol contro l’Udinese per trovare continuità con la porta

belotti

Compie oggi gli anni Andrea Belotti: l’attaccante granata nasceva esattamente 22 anni fa in quel di Calcinate. Sin da prestissimo si intuisce che questo ragazzo ha un talento per il pallone: la trafila nelle giovanili dell’AlbinoLeffe è perentoria, l’esordio in prima squadra conquistato con sicurezza Di lì, il trasferimento al Palermo, dove la punta gioca due anni e si mette in mostra all’Italia intera. In estate a firmarlo arriva il Torino, che se lo assicura per una cifra vicina ai 7 milioni e mezzo di euro. Un esborso notevole – il più cospicuo dell’era Cairo – che il giovane ha tutto il tempo di giustificare.

Il primo tassello arriva nel match contro il Bologna: sua la rete che apre le marcature, un gol chiuso con un’esultanza rabbiosa, quella di chi sa che può dare tanto, tanto di più. Il Torino aspetta, con pazienza. L’occasione di oggi è ghiotta: all’Olimpico arriva l’Udinese. Proprio del giorno del suo compleanno, è atteso il secondo canto del Gallo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy