Baselli: “Vogliamo l’Europa a tutti i costi, non molleremo un centimetro”

Baselli: “Vogliamo l’Europa a tutti i costi, non molleremo un centimetro”

Le parole / Il centrocampista ha parlato alla Gazzetta dello Sport: “Con questa struttura e con questo gruppo e con la società che sta investendo per i giocatori che il mister richiede, ci sono le condizioni per aprire un ciclo con il Toro sempre nelle parti alte della classifica”

di Redazione Toro News
GettyImages-1135229458-min

“La vittoria della Lazio in Coppa Italia ha lasciato un po’ di amaro, perché il settimo posto poteva essere un’occasione in più. Ma vi garantisco che fino all’ultimo non molleremo un centimetro, crediamo nell’obiettivo”: è un Daniele Baselli molto determinato quello che si è raccontato in esclusiva sulla pagine della Gazzetta dello Sport.

OBIETTIVO EUROPA – Il centrocampista ha infatti parlato della stagione che sta volgendo al termine: “Ora dobbiamo per forza fare sei punti e se l’Europa arriverà così, sarà tutto più bello. Vogliamo finire alla grande, sperando che le altre facciano un passo falso. Questa stagione è stata da 9,5 e la ciliegina dovrà essere l’Europa: la vogliamo a tutti i costi”. Il discorso si è dunque spostato sulla maturazione personale: “La diversità di Mazzarri consiste nel parlare tanto con i giocatore. Dal primo giorno mi ha detto <<Se c’è qualche problema dimmelo pure, proviamo a risolverlo insieme>>. Tecnicamente è unico nella preparazione della gara e di una fase difensiva che ci ha dato sicurezza”.

Brambati: “Quando Mazzarri battè il Torino con l’Empoli…”

SALTO DI QUALITÀ – Il focus è passato dunque sulla società: “C’è stato un salto di qualità netto, ci sentiamo pronti per competere in Europa. Il merito è della società, di un sempre presente Cairo e di Mazzarri che è sempre stato preciso nello spiegarci cosa fare. Con questa struttura e con questo gruppo e con la società che sta investendo per i giocatori che il mister richiede, ci sono le condizioni per aprire un ciclo con il Toro sempre nelle parti alte della classifica”. In chiusura, un accenno al Toro ed alla città di Torino: “Il Toro ti lascia dentro un senso di appartenenza fortissimo, diverso da qualsiasi altra squadra. La storia, il mito del Grande Torino, il 4 maggio che è ciò che rappresenta il Toro nella storia… va oltre il calcio e sono orgoglioso di essere del Toro. Io vivo in centro e ci vivrei per sempre: Torino è la città perfetta”.

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tor zone - 5 giorni fa

    Forza Bas!!!
    Già mi è capitato di dire che per me sei il centrocampista più completo del toro.
    Forse il più completo tra gli italiani. Non ne vedo in grado di coprire tanto campo quanto te, forse Barella. Gli altri sono offensivi o di contenimento o di costruzione ma non tutte e tre le cose.
    Forza toro!
    Mi auguro tu possa restare con noi a lungo, anche la persona che sei, è da toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Junior - 6 giorni fa

    Ancora mi ricordo la partita in casa con la minchiata di padelli….vendichiamoci. Siamo da EL!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14003131 - 6 giorni fa

    Forza Daniele.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Calogero - 6 giorni fa

    Forse ci dovevate pensare prima, dato che con squadre abbordabili avete concesso non soltanto centimetri, ma addirittura metri, probabilmente anche km. Gli unici che siamo riusciti a tenere dietro sono i laziali, che però rientrano dal portone:”Coppa Italia” oltretutto chi ci precede ha battuto la Juventus e noi no, se poi consideriamo che siamo quelli che hanno faticato di più a tenere il passo con le alte i conti tornano tutti purtroppo per noi. Salvo cedimenti anomali dell’ultima ora penso proprio che sarà un eventualità piuttosto remoto che il nostro Toro possa in qualche modo partecipare alle coppe europee. Si capiva già dalla fine del calcio mercato che questa squadra non avrebbe avuto la possibilità di dire molto di più di quella dello scorso campionato. Questa è la verità scomoda che non si vuol proprio vedere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Junior - 6 giorni fa

      Sei un gran positivo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tor zone - 6 giorni fa

      Già da agosto scorso vedevi i 60 punti di oggi eh?
      Mah!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Calogero - 5 giorni fa

        @ Tor zone: non è questione di vedere i 60 punti o no, lo scorso campionato eravamo a 48 al 10° posto alla 36° giornata, ed era un credo comune che con una sessantina di punti si sarebbe andati direttamente in Europa senza troppi patemi, di fatto in questo campionato non sono stati più sufficienti, perché ci sono anche gli altri che lo sanno e che di conseguenza spingono di più e si rinforzano di più.

        @ Junior: essere realisti non significa non essere positivi, a inizio campionato mi guardavano tutti come un alieno quando dicevo che per andare in Europa bisogna costruire una squadra per i primi 3 – 4 posti, avere del margine d’errore nel calcio che non è una scienza esatta è quanto meno auspicabile, infatti se metti sul piatto della bilancia le considerazioni che avevo fatto a quei tempi, le penalizzazioni arbitrali che ci hanno sfavorito, le gare che abbiamo sbagliato noi, ora probabilmente non saremo tutti qui a mangiarci il fegato per aver fatto un ottimo campionato che porterà molto probabilmente all’ennesimo nulla di fatto.
        Certo possiamo avere fede e sperare, ma sappiate che c’è anche un vecchio detto veneto che dice: chi vive sperando muore cagando…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. TORO1960 - 6 giorni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toscotoro - 6 giorni fa

    Bravo Baso, abbiamo il doppio dei punti, c’è da andare lì e stroncarli, punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ProfondoGranata - 6 giorni fa

    Grande Daniele.
    (ma i nostri lo leggono Toro News?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. sigfabri - 6 giorni fa

    Ho sempre avuto stima per Baselli secondo me sottovalutato da una parte di noi tifosi, rispetto le diverse opinioni,ma i fischi ad un nostro giocatore sono accettabili solo per lo scarso impegno e non mi sembra il suo caso.
    Per la partita di domenica, esito tutt’altro che scontato,non abbiamo mai vinto ad empoli e se ci riusciremo,e me lo straauguro!!!,valutero’ questa stagione solo positivamente,che sia europa o no, il no sarebbe figlio di questioni extra campo.
    DAJE TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. TORO1960 - 6 giorni fa

    Grande Daniele!F.V.C.G.♉♉♉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. eurotoro - 6 giorni fa

    bravo DANIELE…le tue parole sono musica x le ns. orecchie!…non mollate di 1 cm. ed anche dalla prima partita del prossimo campionato non si deve mollare di 1 cm. perche’ come vediamo quando si arriva alla fine anche quei 2/3 punti in piu’ o in meno decidono se siamo vincenti o perdenti…dateje dateje..senza scrupoli che a parti inverse l’empoli vi mandava in b..senza scrupoli dateje dateje

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13943727 - 6 giorni fa

    Ricordatevi che DOVETE solo vincere, noi siamo tutti con voi. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13972345 - 6 giorni fa

    non dovete avere pietà x nessuno a fanculo tutti asfaltateli questi 4 coglioni cuore toro sempre punto e basta
    bisogna solo vincere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mimmo75 - 6 giorni fa

    Allegri ha mollato le blatte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13814870 - 6 giorni fa

    Caro Daniele…tu hai sempre dimostrato nelle interviste essere attaccato alla maglia granata. .io ti apprezzo molto e ti dico che noi non dobbiamo avere pietà di nessuno. Che vadano in B quelli che lo meritano. Quando è toccato a noi MAI nessuno ci ha aiutato.nemmeno il Genoa col quale eravamo gemellati. Dillo pure ai tuoi compagni soprattutto a coloro xhe sono arrivati solo quest’anno. .. Aiutare Nessuno. Pensare solo al Toro. Bravo Bravo e Forzaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13658280 - 6 giorni fa

    poi vi dirò ke se il milan non riesce andare in champions non sn cosi sicuro ke abbia i conti a posto per partecipare all europa league, gia l anno scorso ha rischiato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13722867 - 6 giorni fa

    spingiamoli in b …loro non ci hanno mai concesso nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. lucagranata - 6 giorni fa

    il ragazzo è veramente “tanta roba”, è diventato un centrocampista completo, in grado di fare bene entrambe le fasi, non è un top in una delle 2 ma a seconda di quello di cui c’è bisogno si adatta senza problemi.
    Fra l’altro ha sviluppato un fortissimo senso di appartenenza che si evince sempre dalle parole che usa quando viene intervistato, è assolutamente calato nella parte sua , della squadra e della realtà in cui gioca e vive

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Mimmo75 - 6 giorni fa

    Come livello delle prestazioni questa è la miglior stagione di Baselli. Ha preso finalmente a giocare con il piglio del leader, attacca e difende, corre senza sosta. Evidentemente passare da “è l’unico bergamasco senza palle” a “se hai un problema parliamone risolviamolo insieme” ha fatto la differenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. SiculoGranataSempre - 6 giorni fa

    Bravo eterno Basellino. Ora fai un po’ di muscoli e sii sempre grintoso. Perché la tecnica da Europa c’è. Secondo me meglio lui di Benassi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 6 giorni fa

      Naturalmente non li avrà mai, questione di fibre. Solo gli strisciati fanno crescere un fisico esile in 3 mesi di 7 – 8 kg, chissà come fanno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torello_621 - 6 giorni fa

        Duro allenamento, dieta equilibrata e meditazione zen.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 6 giorni fa

          Soprattutto meditazione, si si certo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Granat....iere di Sardegna - 6 giorni fa

          Io alle merde auguro una meditazione perpetua a 90 gradi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sandro - 6 giorni fa

      Merdardeschi da quando è arrivato in quel di venaria ha preso 10 kg dico solo questo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 6 giorni fa

        Guardati kean

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Diego Madrid - 5 giorni fa

      Baselli se prende un peso da 5kg si lussa la spalla, meglio incominci a mangiare qualcosa, su Benassi, beh certo, ma a me non piaceva a prescindere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy