Bovo e quel missile alla Juventus: dritto nella memoria del Torino

Bovo e quel missile alla Juventus: dritto nella memoria del Torino

Focus On / La strana partita di Bovo: prima in difficoltà, poi in crescendo. E quella rete a Buffon resterà nella memoria, a prescindere dal risultato finale

Bovo Derby Torino Giudice Sportivo

Tutti i giornali immaginavano altri protagonisti, per il derby tra Juventus e Torino, e invece è stato Cesare Bovo a scaldare i cuori dei tifosi granata in casa bianconera. Il siluro di sinistro che ha bucato Buffon resterà sicuramente nella memoria di molti, nonostante l’amara e per certi versi incredibile beffa dell’ultimo secondo firmata Cuadrado.

REAZIONE PSICOLOGICA – E dire che il difensore romano si era forse segnalato nel primo tempo come uno dei peggiori tra i granata. Una prima frazione in cui il difensore romano era apparso in difficoltà contro Morata e in cui ha anche rimediato – per aver falciato Pogba – un cartellino giallo che mette Ventura in seria difficoltà per la partita contro l’Inter. Bovo è stato bravo a reagire psicologicamente, perché già prima dell’intervallo, con qualche intervento efficace, aveva dimostrato di stare recuperando solidità. La forza mentale di un giocatore sta anche nel non perdere la bussola dopo un inizio faticoso. E poi, all’inizio della ripresa, quel sinistro a occhi chiusi e l’esultanza liberatoria sotto lo spicchio dei tifosi granata.

DA RINCALZO A PUNTO FERMO – Bovo, forse l’anti-personaggio per eccellenza, si è così ritagliato uno spazietto nella memoria collettiva granata, nonostante sia il primo a definire “inutile” il suo gran goal, visto il risultato finale. Il difensore scuola Roma non è mai stato un potenziale crack come Maksimovic, ma un difensore esperto, affidabile e tecnicamente valido sì. Un giocatore che da rincalzo è diventato punto fermo a causa dell’infortunio del serbo, e che in questi anni di Torino – tolto il recente calo in picchiata del reparto difensivo, che coinvolge lui come gli altri elementi della retroguardia – si è sempre fatto trovare pronto e che avrebbe meritato che quello “scaldabagno” sotto la traversa di Buffon (la sua seconda rete alla Juventus e la prima dal maggio del 2011) portasse almeno un punto in casa granata.

Torino, belotti, quagliarella, derby, juventus-torino, formazioni ufficiali
derby
Bovo pagelle
toro derby Cuadrado
Maxi Lopez
derby Bovo Juventus Torino
Pogba gol Derby centrocampo numeri
Ventura
Allegri
pagelle
vives hernanes derby della mole

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …questa foto poi è bellissima…guardate il gesto tecnico di Bovo…e la posizione del corpo in avanti…solo così può uscire una sassata di controbalzo come quella di Bovo…tra l’ altro di sinistro…Onore a Bovo che sta sostituendo nel miglior modo possibile a un GRANDE giocatore come Macsi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …cmq GRANDE PARTITA DEL TORO…!!! …fino al 85’…poi abbiamo avuto la paura di vincere la partita che era totalmente in mano nostra…l’ unica differenza tra noi e loro è stata solo nella testa…loro volevano vincere noi pareggiare…e lì Ventura dovrà fare qualcosina…perchè bisogna sempre provare a vincerla…soprattutto quando l’ avversario è in difficoltà…che sino gobbi napoli o real madrid…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …i piangina-spalamerda non si smentiscono mai…se non butti merda sul TORO non si divertono…leggete sotto…che tristezza…mah…peggio degli ovini…costretti a scrivere per buttare merda sul TORO…che vita triste…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. angelboy79 - 2 anni fa

    I fulminati di toro news non si smentiscono….dopo una sconfitta a dir poco bruciante parlano del gol di Bovo….vergognatevi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rogerfederer - 2 anni fa

      Perché non ti vergogni tu e non dici fulminato a tua sorella?
      Questi di toronews come li chiami , non sono CAPRE come te,
      Sono GIORNALISTI, anche se scrivono su un sito di tifosi.
      Fanno benissimo a mente fredda, fare analisi e commenti,
      Sui protagonisti, sui numeri e sui fatti… indipendentemente dal
      risultato finale.
      Se ne sei capace puoi dissentire nel merito ed argomentare
      tranquillamente, altrimenti torna nel PORCILE

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy