Bruno Peres, la squalifica sarà scontata in Torino-Udinese

Bruno Peres, la squalifica sarà scontata in Torino-Udinese

Il caso / Il laterale brasiliano, squalificato dopo la gara con la Roma, non potrà prendere parte alla sfida contro i friulani. Sarà a disposizione, invece, nel recupero contro il Sassuolo

bruno peres

Subito dopo l’ufficialità del rinvio di Sassuolo-Torino, causa la fitta coltre di nebbia che, nel pomeriggio, è scesa sul Mapei Stadium, una domanda è balenata immediatamente nella mente di appassionati e addetti ai lavori: “Ma Bruno Peres quando sconterà la squalifica?”.

Già, perché il laterale brasiliano, dopo il pareggio interno contro la Roma, era stato squalificato per una giornata dal giudice sportivo, visto che il cartellino sventolatogli in faccia al 27′ del primo tempo dall’arbitro Damato era il quinto della sua stagione: puntuale, è arrivato il verdetto del giudice sportivo, che ne ha decretato la sospensione per la trasferta contro il Sassuolo. La trasferta, però, come è noto, non si è (ancora) giocata, ed ecco che è venuto spontaneo interrogarsi sulle sorti di Peres: la sua squalifica era legata al match contro il Sassuolo o al primo match disponibile? Il regolamento, in queste circostanze è chiaro e il comma 4 dell’articolo 22 del Codice di Giustizia Sportiva asserisce:

“Le gare, con riferimento alle quali le sanzioni a carico dei tesserati si considerano scontate, sono quelle che hanno conseguito un risultato valido agli effetti della classifica o della qualificazione in competizioni ufficiali, […] e non sono state successivamente annullate con decisione definitiva degli Organi della giustizia sportiva. Nel caso di annullamento della gara, il calciatore deve scontare la squalifica nella gara immediatamente successiva alla pubblicazione del provvedimento definitivo.”

Scelta  obbligata, dunque: Bruno Peres dovrà saltare il match di domenica prossima contro l’Udinese che, visto il rinvio di Sassuolo-Torino, risulta la “gara immediatamente successiva alla pubblicazione del provvedimento definitivo”. Probabile, a questo punto, che Ventura decida di schierarlo titolare nel derby, visto che domenica prossima la scelta cadrà in maniera necessaria su Zappacosta. Lo dice il regolamento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy