Cairo: ‘Ci faremo sentire’

Cairo: ‘Ci faremo sentire’

Questa sera il presidente del Torino Urbano Cairo è intervenuto telefonicamente alla trasmissione Tutto Toro News in onda sull’emittente televisiva Rete 7.

‘E’ tutto il giorno che ricevo telefonate e sms da parte di tifosi granata che mi chiedono di prendere posizione contro i continui arbitraggi che hanno penalizzato il Toro dall’inizio del campionato’ ha dichiarato il presidente Cairo alle domande dallo studio.

‘Non è…

Questa sera il presidente del Torino Urbano Cairo è intervenuto telefonicamente alla trasmissione Tutto Toro News in onda sull’emittente televisiva Rete 7.

‘E’ tutto il giorno che ricevo telefonate e sms da parte di tifosi granata che mi chiedono di prendere posizione contro i continui arbitraggi che hanno penalizzato il Toro dall’inizio del campionato’ ha dichiarato il presidente Cairo alle domande dallo studio.

‘Non è mia abitudine parlare degli arbitraggi, lo sapete che non è nel mio stile farlo e sono stato finora coerente con questa posizione. Ma ora i tifosi del Torino sono esasperati e ci chiedono a gran voce di intervenire a difesa della squadra. Loro stanno inviando migliaia di email e fax di protesta, noi adesso interverremo di certo come società. Oggi l’ho fatto personalmente attraverso tutti i mezzi di comunicazione, da Sky alla Rai, sino alla carta stampata’.

Soffermandosi sulla partita di oggi persa dal Torino a Marassi contro la Sampdoria proprio a causa di un gol regolare annullato dall’arbitro Ayroldi, Urbano Cairo si è detto molto soddisfatto del gioco e dal carattere espressi dalla squadra e anche del 4-4-2 attuato da De Biasi.

‘ Siamo sulla strada giusta, ho visto un buon Toro che non meritava certamente di perdere’ ha dichiarato il presidente granata, ‘ A parte il risultato, mi hanno soddisfatto il gioco espresso e anche l’ottima prova dei giovani schierati da De Biasi a conferma che questa squadra ha carattere e buone potenzialità e che la classifica attuale del Torino, purtroppo anche a causa di diversi errori arbitrali nei nostri confronti,  non riflette i reali valori della squadra e del suo organico’.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy