Cairo, stoccata a Ventura: “Sembrava più un ospite che un CT”

Cairo, stoccata a Ventura: “Sembrava più un ospite che un CT”

Il Presidente granata: “Non è il Ventura che conoscevo”

23 commenti
il film della partita

Urbano Cairo è tornato a parlare questo pomeriggio, ai microfoni di Sky Sport 24: l’argomento, naturalmente, è ancora la mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali 2018. “Purtroppo il calcio italiano è andato ai mondiali nel 2014 e nel 2010 facendo male, rischiavamo di fare ancora peggio questa volta. Ora c’è tempo per pensare ad una rifondazione globale, le responsabilità sono di chi ha gestito il sistema fino a questo momento Questa è una cosa epocale, d’importanza notevolissima. Il sistema è importante che intervenga”

Cairo, poi, non risparmia l’ex tecnico granata Ventura, ancora non dimessosi da CT:” Perché non si è dimesso? Non lo so, sinceramente non ho visto nulla del Ventura che conoscevo, sembrava più un ospite che un CT. Anche ieri tutte palle alte contro giocatori alti due metri, andavamo a sbattere contro un muro… Abbiamo fatto il contrario di quello che andava fatto. Forse è più un allenatore da squadra che da Nazionale. Come commissario tecnico ha avuto i giocatori per poco tempo a disposizione.”

Infine, una battuta su Belotti – che dovrà rinunciare al Mondiale: “Il campionato, adesso, sarà il suo Mondiale”

23 commenti

23 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. CresciutoaPaneeTORO - 4 giorni fa

    Se ventura dicesse la verità nessuno li crederebbe e sarebbe messo al rogo.Perché passerebbe come un tentativo di giustificare l’intera vicenda, e soprattutto passerebbe davanti al popolo come un uomo senza palle, e tutto questo con 50.000.000 di persone che c’è l’hanno con lui. È più semplice per lui stare zitto e intascare il malloppino.L’unico modo per farla vedere questa verità è dietro atteggiamenti quasi di protesta, come quello di non dimettersi(lo fa anche per i soldi) o frasi dette da personaggi/testimoni di nozze che l’hanno sempre appoggiato e incoraggiato pubblicamente, che sottolineano l’assurdità del gioco adottato,tipo “non si gioca palla alta con degli spilungoni cosi bisognava giocare palla bassa”.Queste cose le abbiamo pensate anche noi ieri che non siamo CT, e non lui con 30 anni di esperienza??, sapendo pure che si stava giocando la reputazione della vita (in italia)??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawda - 4 giorni fa

    Se lo voleva difendere ed ha rilasciato certe dichiarazioni non riesco ad immaginare cosa avrebbe potuto dire se voleva attaccarlo. In lingua italiana quanto affermato da Cairo nel virgolettato ha un solo significato, poi ovviamente ognuno e’ libero di leggere quello che vuole ma e’ un’altra lingua. In ogni caso dal momento che il rapporto tra Cairo e Ventura dovrebbe essere di amicizia e non solo di lavoro, visto che ne e’ stato anche testimone di nozze, probabilmente evitare di rilasciare dichiarazioni sarebbe stato decisamente consigliabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. CresciutoaPaneeTORO - 4 giorni fa

      L’ospite è come il pesce, dopo 2 giorni puzza. Per i gobbi ultratrenni e non solo ventura “puzzava” già solo dopo un’ora dalla nomina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawda - 3 giorni fa

        Io credo che Ventura sia stata una pessima scelta per la nazionale e basta guardare la sua carriera, i risultati conseguiti per comprenderne le ragioni. Credo anche che provare a trovare sempre delle giustificazioni, senza mai assumersi delle responsabilita’ sia molto venturiano; davvero sarebbero stati giocatori che hanno centinaia di partite sulle spalle e con risultati ben diversi da quelli di Ventura che avrebbero deciso di adottare una tattica suicida oltre ad un modulo totalmente sbagliato? Onestamente mi ricordo di piu’ di un allenatore che non cambiava mai il suo modulo di gioco indipendentemente dall’avversario, al punto da schierare Bovo a centrocampo o Vives centrale in difesa. Francamente Ventura e’ indifendibile, che poi possa avere piu’ colpe in questo fallimento chi l’ha messo ad allenare la nazionale non ne diminuisce le responsabilita’ e le mancate dimissioni sono oggettivamente un atto vergognoso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Andrea Valentino - 4 giorni fa

    Certe dichiarazioni sono la dimostrazione della pochezza intellettiva di certi personaggi pubblici, i quali, invece, dovrebbero dare il buon esempio. Presidente Cairo prima di fare certe affermazioni su Ventura mi farei un esame di coscienza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. CresciutoaPaneeTORO - 4 giorni fa

    NON AVETE CAPITO NIENTE TUTTI QUANTI!!!!! Cairo non sta attaccando ventura MA LO STA DIFENDENDO.PIÙ OSPITE CHE CT SIGNIFICA”NON E’ MAI STATO ACCETTATO COME CT”.Ventura non aveva nessuna considerazione dalla squadra, nessun rispetto perché dai veterani non era ritenuto all’altezza, e il gruppo lo comandavano loro. Impossibile non convocare questi senatori per varie questioni. Il modo di giocare lo sceglievano loro e in modo più palese si è visto nelle ultime due partite. CAIRO QUESTO INTENDEVA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 4 giorni fa

      Non avevo capito … Grazie della precisazione …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granat....iere di Sardegna - 4 giorni fa

      Guarda che se è questo che il presidente intendeva dire non lo sta difendendo ma peggiorando la situazione perché lo fa passare per un tecnico senza personalità che non si fa rispettare dai senatori…In ogni caso il riferimento al gioco sterile contro la difesa svedese mi è sembrato rivolto a lui…avrai probabilmente ragione ma a me sembra che le considerazioni del presidente sono proprio rivolte al mister e stridono con l entusiasmo di inizio mandato del ct…Ora si scopre che probabilmente è meglio per un club che per la nazionale…Non si potevano fare prima ste valutazioni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CresciutoaPaneeTORO - 4 giorni fa

        Mi ricordo che in una conferenza all’inizio della sua parentesi azzurra, ai continui paragoni dei giornalisti con conte, lui rispose che ci sono allenatori che vincono gli scudetti e allenatori che hanno i meriti di aver fatto guadagnare i loro presidenti un sacco di soldi con le plusvalenze , sarà stata questa dichiarazione a incrinare i rapporti? Poi un altra cosa, il popolo italiano aveva già condannato ventura in partenza solo perché l’apice della sua carriera era stato allenare il toro, mentre quando sulla panchina c’erano stati allenatori gobbi nessuno aveva avuto niente da dire, anzi. Non voglio paragonare il gioco di ventura con quello di conte, ma i pregiudizi ci sono stati fin dall’inizio, e sembra quasi che gli italiani siano contenti della disfatta di ieri sera,così da poter dire soddisfatti:”visto che allenatore di m…, avevamo ragione.L’attacco mediatico che ha ricevuto non l’ha visto nemmeno clinton con la lewinski

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granat....iere di Sardegna - 3 giorni fa

          Beh è anche vero che nessuno come lui è uscito dai mondiali senza parteciparvi…Le perplessità generali erano date dal fatto che la sua carriera non è niente di particolare e anche noi tifosi del Toro nell ultimo periodo ci eravamo stufati…stiamo a vedere che coniglio tirano fuori dal cilindro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Marino - 3 giorni fa

          Sarà perchè i tifosi vogliono vincere, tranne quelli del Toro, che giocano per lo scudetto del bilancio e delle plusvalenze.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Filadelfia - 3 giorni fa

            Tu cosa faresti se fossi il Presidente del Torino Fc con un fatturato di 40 milioni di euro (plusvalenze escluse perché è assodato che NON le faresti)?

            Mi piace Non mi piace
          2. Granat....iere di Sardegna - 3 giorni fa

            Magari il presidente esagera con le plusvalenze ma senza quelle ha ragione Filadelfia, staremmo di fronte alle Chiese a chiedere l’elemosina…il calcio si fa coi soldi e i giocatori vogliono essere pagati con quelli, poiché nel Toro soldi da altre fonti non ne arrivano abbastanza le plusvalenze, per noi, sono vitali….però se mi guardo un pò attorno mi pare che non facciano schifo neanche agli altri (Pogba, Vidal, Higuain per il Napoli…). Il nostro problema casomai è non farne più del necessario e, soprattutto, cercare di reinvestirle per crescere e raggiungere finalmente risultati sportivi…ecco in questo secondo me il Presidente dovrebbe migliorare cercando di mettere da parte la sua proverbiale taccagneria…fermo restando che senza di lui nella migliore delle ipotesi ora avremmo Giovannone…con la e e senza coscia lunga….

            Mi piace Non mi piace
    3. ALESSANDRO 69 - 4 giorni fa

      Anche io penso che intendesse proprio questo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. sergio_sandr_284 - 4 giorni fa

      E’ significativo il colloquio, coprendosi x evitare il labiale, intercorso tra Buffon – Bonucci in mezzo al campo al termine della partita di andata!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. robert - 4 giorni fa

    In England avrebbero redarguito questo CT solo per il fatto di tenere le mani in tasca durante la partita della Nazionale.Tenere le mani in tasca è indice di menefreghismo e maleducazione che sicuramente quest’uomo ha.Purtroppo queste cose succedono solo in Italia dove la maleducazione,la corruzione e il clientelismo è di casa.Inoltre voglio dire a voi italiani di non lamentarvi troppo se non funziona nulla nel vostro Paese perché come dice questo proverbio “si raccoglie quello che si è seminato “

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 4 giorni fa

      Sono d’accordo con te. In effetti l Inghilterra è un paese, extracomunitario, che può fare scuola di civiltà al mondo…pensa che farebbero togliere le mani dalle tasche a quel maleducato di ventura…epperò non disdegnano di mettere le mani da altre parti come qualsiasi molestatore di questa terra…insomma alla fine tutto il mondo è paese e questo vale anche per i paesi extracomunitari come l England

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. wally - 4 giorni fa

    Presidente, dell’eredità Ventura rimangono solo più Belotti,Baselli e Barreca..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Flower17 - 4 giorni fa

      Barreca no

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Filadelfia - 4 giorni fa

    Presidente ma perché NON la sento MAI esternare dopo le scoppole che prende il “suo” TORINO? Che ne so dopo le 10 pere (andata e ritorno) contro il Napoli oppure dopo il 3-0 di Firenze? Ci dica se corrisponde al vero la notizia che stava per ingaggiare Mazzarri in caso di sconfitta o pareggio contro il Cagliari? O che ne pensa delle esternazioni fatte dal suo DS Petrachi dopo Firenze che senza peli sulla lingua esprimeva il suo disappunto verso la conduzione tecnica del Torino. Riguardo Ventura e la Nazionale lasci parlare anche i suoi colleghi. Che brutte insinuazioni (ospite?). Senza Ventura Lei sarebbe ancora a barcamenarsi tra a B e la A ad anni alterni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata63 - 4 giorni fa

      Le tue considerazioni non possono essere discusse. Che piacciano o no, corrispondono alla verità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granat....iere di Sardegna - 4 giorni fa

      Che poi cosa vuol dire essere ospite? Che non essendo a casa sua non poteva decidere nulla? Che era mal sopportato quindi un ospite indesiderato? Mi spiace ma non condivido questo sparare ad alzo zero sul mister. Ha le sue colpe e anche tante ma ricordo ancora le considerazioni entusiastiche del suo testimone di nozze quando fu nominato ct della Nazionale. Visto che il Presidente è appunto il suo testimone di nozze e dunque, presumibilmente, ha un legame affettivo col mister, perché non gli ha detto che forse doveva togliere il disturbo, magari dopo la Spagna, visto che evidentemente si stava rivelando inadatto? E’ troppo comodo ora attaccarlo per la partita di ieri dopo aver tessuto lodi sperticate quando è stato ingaggiato. Ma poi chi l’ha scelto come ct? Si è scelto da solo? E il sig. Tavecchio che l’ha scelto lo conosceva? L’ha ritenuto idoneo al ruolo? E se non era più idoneo non poteva dirglielo prima risparmiando a lui e a tutti questa abissale figura di merda? Non ci trovo nulla di nobile nell’attaccare il mister come unico colpevole, magari per nascondere la polvere sotto il tappeto…presuntuoso? certo! confuso? assolutamente si! patetico nel cercare scuse inesistenti? persino irritante!…ma ora lasciamolo in pace…alla fine sarà quello che pagherà per tutti e verrà ricordato per l’eternità come il ct che non andò ai mondiali dopo 60 anni, altro che mister libidine o maestro di calcio…il Presidente invece, da buon testimone di nozze, provi a stargli vicino umanamente invece di dire sciocchezze inutili in tv…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gio - 4 giorni fa

      Be’, ha detto che lo considera più un allenatore da squadra di club che di Nazionale, quindi non ha rinnegato quanto fatto al Toro. Peraltro, negli ultimi due anni Ventura al Toro è stato pessimo, producendo un gioco degno di quello della attuale Nazionale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy