Calciomercato Torino, fattore Mihajlovic: Bologna interessato a Edera

Calciomercato Torino, fattore Mihajlovic: Bologna interessato a Edera

In uscita / Il club felsineo si aggiunge alla lista di pretendenti per il giocatore

di Redazione Toro News

Spunta una nuova pretendente per Simone Edera. L’esterno classe 1997, che in granata sta accumulando diverse panchine faticando a a trovare spazio, potrebbe andare al Bologna: il club felsineo, infatti, potrebbe inserirsi nella corsa al giocatore su cui c’è l’interesse di Parma, Chievo e Frosinone.

Edera, campo e mercato: a Roma non incide ma non è convinto di partire

TANTA PANCHINA – Appena tre presenze in campionato per Edera, che ha collezionato solamente 75′ minuti senza riuscire ad incidere. Chiuso dall’importante concorrenza di Belotti, Zaza e Iago Falque, il classe ’97 si è spesso visto superare nelle gerarchie da Parigini e Berenguer, che gli sono stati più volte preferiti sulla trequarti. E così, per il prodotto del vivaio granata, si sono aperte le porte del prestito per accumulare esperienza in vista di un futuro ritorno alla base.

FATTORE MIHAJLOVIC – Lo stesso Mazzarri, al termine della gara contro l’Inter, ha parlato della possibilità che Edera venga ceduto in prestito. Un’importante novità, in tal senso, potrebbe essere rappresentata dall’approdo di Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Bologna. Fu proprio il serbo, infatti, a voler tenere Edera in prima squadra, concedendogli alcuni scampoli di gara in Serie A. La pista felsinea è dunque da tenere in considerazione, potrebbero presto esserci sviluppi.

48 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bischero - 5 mesi fa

    Carlin Mazzarri chi avrebbe voluto? Zaza? Ma quando mai?!! Tanté che non gioca praticamente mai.
    Soriano? A me risulta avesse chiesto Pereyra. Perché dobbiamo inventare notizie?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco59 - 5 mesi fa

    Dichiarazione di un noto (e stimato) giornalista a Radio Sportiva: i prestiti secchi gratuiti sono delle formule poco ortodosse e spesso si rivelano dei veri e propri booomerang: le presenze del giocatore preso in prestito sono molto limitate, proprio perchè la squadra che lo ha preso in prestito sa di non poter contare su di lui poichè, se lo stesso giocatore, giocando con continutà, dovesse valorizzarsi, a fine stagione tornerebbe alla base e alla società non resterebbe nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bischero - 5 mesi fa

    Bertu.. Sirigu nkoulou e rincon sinisa non li ha avuti? Ecco perché dico che non abbiamo memoria. Niang non lo ha voluto lui?!!???!!!?? Lo avrà detto 100 volte che lo ha voluto lui. . Io obbiettivamente non so cosa faceva dalle altre parti. Peró so che lo hanno mandato via. E visto cosa non ha fatto qua capisco il perché. Poi percarità… Degustibus.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 5 mesi fa

    Bologna in B; tutti gli scarti presi da Miha a Bologna. Carriera finita.

    Le stelle allineate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. marcohelg_385 - 5 mesi fa

    questo interesse di parma frosinone e chievo mi pare proprio una stronzata megagalattica! il toro lo vuole prestare gli altri lo vogliono prendere ma come mai in un mese nulla di fatto? ma chi ve l’ha detto che lo vogliono? è da dicembre che scrivete lo stesso articolo…credo di piu che l’unico interessato possa essere sinisa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bertu62 - 5 mesi fa

    Non ho tempo né voglia di replicare a quanti mi hanno scritto oppure hanno scritto inesattezze in riferimento al mio post precedente, quindi lo faccio qui:
    Innanzi tutto gli esoneri di Sinisa. E’ verissimo che sia stato esonerato in diverse occasioni, compreso l’esonero al Toro di Gennaio di un anno fa, però “diversi” di quegli esoneri sono stati a mio giudizio dettati da “altro” e non da situazioni legate a classifiche. Mi riferisco, per essere concreto, all’esonero Milanista, dov’era cmq in finale di Coppa Italia ed oltretutto si erano già giocate 32 partite di Campionato…Evidentemente però ci fu “qualcosa” con Berlusconi che lo mandò via per prendere BROCCHI al Suo posto, che perse la finale di Coppa Italia ed al termine del Campionato “emigrò” in Cina…Quanto poi al Suo esonero dal Toro, avvenne dopo che si perse un Derby (ma non era certo un fatto “inusuale”) ma soprattutto dopo che PLATEALMENTE si inc**ò come un bufalo per l’ennesimo “arbitraggio zebrato” e mi sa tanto che il nostro buon Presidente si preoccupò più di questo che della classifica, visto che in quel momento si era sì 10° ma a 2 soli punti dal 7° visto che erano i 3 là davanti tutte a pari punti fra loro….Ed a testimonianza che la squadra fosse con Lui ci furono i calciatori, Belotti in testa, che lo andarono a trovare in Albergo a notte inoltrata dopo che venne fuori la notizia del Suo esonero, fatto questo MAI ACCADUTO! Però ci fa comodo “scordarci” le cose, oppure “fare confusione”, come nel caso di Belotti: chi ha scritto che è stato proprio con Lui che ha iniziato a non segnare più HA DETTO UNA FESSERIA! Anzi, è stato proprio nel primo anno di Sinisa che Belotti ha segnato 26 Gol in Campionato (e sbagliato pure 6 rigori!!), ALTRO CHE BALLE Quanto poi al fatto di aver voluto A TUTTI I COSTI NIANG beh, anche qui forse ci si “dimentica” che Niang lo ha mandato Lui via dal Milan quando era l’allenatore, pensa un po come lo voleva a tutti i costi! L’unico che ha veramente voluto a tutti i costi è stato Ljajic, guarda caso il giocatore con il più alto tasso tecnico e con classe che il Toro abbia avuto negli ultimi 30anni!
    Infine su paragone “Sinisa-Mazzarri” credo non ci sia neanche da parlarle: con Sinisa c’erano giocatori come HART, Carlao, Ajeti, Valdifiori, Acquah…adesso abbiamo Sirigu Izzo N’Koulou Rincon e Meité; a Sinisa hanno venduto Zappacosta l’ultimo giorno, a Mazzarri hanno preso Soriano e Zaza ed è riuscito a “trasformarli” in pseudo-calciatori, esattamente come sta facendo con Belotti, che si sta svalutando ad ogni partita…
    Il fatto che il primo anno di Sinisa si sia fatto il record di reti e si aveva il 5° miglior attacco di tutta la serie A voleva dire solo una cosa: intervenire PER MIGLIORARE la Rosa, e cos’è avvenuto in realtà? ESATTAMENTE NULLA, ESATTAMENTE COME ADESSO!!!
    Ma di questo ne riparleremo caro Presidente, IO non mi scordo mica sa! Mancano 2gg alla chiusura del calciomercato di Gennaio, ed è da UN ANNO che mancano 2 esterni, 1 centrocampista ed una seconda punta TITOLARI!!! Ma secondo Lei (e purtroppo anche diversi fratelli da quanto leggo..), SIAMO A POSTO COSI’???? RIDICOLO!!! SEMPLICEMENTE RIDICOLO!!! Tutte le altre squadre CHE AMBISCONO a raggiungere ALMENO il 6° posto lo hanno fatto, e noi? Noi “se dovesse capitare l’occasione giusta..”….Certo, a noi chissà come mai non capita…Sarà mica perché gli altri hanno un DS vero??
    FV♥G!!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bischero - 5 mesi fa

    La scorsa settimana in una trasmissione televisiva nazionale parlando di mihajlovic un giornalista ha detto:”quante occasioni daranno ancora a sinisa… Oramai ha ampiamente dimostrato ovunque é andato di essere un mediocre”. Ha collezionato solo esoneri e una marea di parole. Grande giocatore ma allenare non fa per lui. Evidentemente abbiamo la memoria corta. 3 mesi di spettacolo e 15 mesi di nulla. Se penso che ha fatto vendere Benassi per prendere niang mi viene il magone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carlin - 5 mesi fa

      Io se penso che Mazzarri ha fatto prendere Zaza e Soriano,mi strappo i capelli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 5 mesi fa

      Aggiungi Ferigra che tutti dimenticano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. iugen - 5 mesi fa

    Chiariamo una cosa una volta per tutte. Miha è stato una tragedia. Uno dei peggiori allenatori della storia del Toro, sicuramente il peggiore per il rapporto qualità/prezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Simone - 5 mesi fa

    Domenica sera bonucci si è infortunato e la giuve è già sul mercato.
    Noi abbiamo sbolognato (in tutti i sensi) Soriano da 1 mese ma aspettiamo l’occasione last minute

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bischero - 5 mesi fa

    Bertu62….sei sotto effetto di sostanze stupefacenti??!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. daunavitagranata51 - 5 mesi fa

    ?????????????/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. daunavitagranata51 - 5 mesi fa

    cavolo REDAZIONE PERCHÈ NON MI SEGNATE I MIEI “MI PIACE ” E I COMMENTI MI TOCCA SCRIVERLI DOPPI PERCHE SIANO PUBLICATI, MAH FORSE È MEGLIO CHE IO CAMBI SITO, TORO NEWS HA ROTTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marcohelg_385 - 5 mesi fa

      idem non si capisce sti sito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. dattero - 5 mesi fa

    tra uno che non sa che schemi applicare,e l’altro che ne conosce uno solo,non esce un gran risultato,due scarsi mediocramente diversi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. daunavitagranata51 - 5 mesi fa

    dai che Sinisa si prende anche il suo pupillo Niang [ magari!!!!]

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. ale - 5 mesi fa

    Facciamo in fretta, l’ultima volta è durato una settimana….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Paolo71 - 5 mesi fa

    Condivido un commento di un amico brasiliano super appassionato di calcio dopo aver visto x la prima volta il Toro di Miha..’Nessun giocatore sa cosa fare in campo’…..ripensiamo a qualche anno fa…impensabile avere un allenatore da big come Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rza78 - 5 mesi fa

      non sono brasiliano ma è esattamente quello che ho pensato allo stadio per 1 anno e mezzo. fallirà anche a bologna così come ha fallito ovunque

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. bertu62 - 5 mesi fa

    Beh, visto che si parla di Sinisa allora dico anch’io la mia.
    Prima di tutto “sfatiamo” il mito che lo vuole come “il distruttore” del Toro: non è stato Lui a “fare e disfare” con i calciatori, se andate a vedere/leggere le Sue dichiarazioni di Luglio, a 10gg dalla fine del calciomercato diceva ancora che mancavano 1 difensore 2 esterni ed 1 seconda punta, e cosa accadde: venne venduto Zappacosta l’ultimo giorno e presero SADIQ + ANSALDI + NIANG, a fronte di Zapata e Kucka espressamente richiesti da Lui! Queste sono le cose REALI, poi il resto è “fuffa” giornalistica… Per quanto rigurda poi il Sinisa allenatore è stato l’unico che ricordo in tempi recenti (Giagnoni a parte…) a prendere APERTAMENTE le difese del Toro con i GOBBI sia sul campo (vedi arbitraggio scandaloso nel Derby) che in TV (vedi le parole dette a Vialli alla DS..), poi chiaramente era carente dal punto di vista “diplomatico” però con Lui era un Pane al Pane e Vino al Vino (memorabili le parole su Benassi ed il “peso” della fascia e su Baselli, che ancora adesso non si capisce bene “cos’è”, calcisticamente parlando…)…. Che Mazzarri poi sia un’altra cosa lo dimostrano proprio i fatti: Monomodulo, involuzione dei calciatori (Belotti su tutti), carenza di schemi adattabili ai diversi avversari, scarsissima rotazione dei giocatori, incapacità di gestire i giovani…. Il fatto che Sinisa sia interessato a quelli che per Mazzarri sono “ESUBERI” come Lyanco, Edera, magari anche Bremer e Parigini poi la dice lunga sul “vedere lungo” di Sinisa, Lui che ha fatto giocare Donnarumma neanche 17enne al posto di un portiere Nazionale Brasiliano com’era Diego Lopez (mica uno come Ichazo, per dire..)…. Se dovessero andare veramente in prestito al Bologna sarei solo contento per Loro e molto meno per noi perché il rischio che si correrrebbe alla fine è che vorranno restare al Bologna anziché tornare IN PANCHINA al Toro a Giugno!
    Mazzarri magari alla fine riuscirà anche a portarci al 6° posto, anche se ONESTAMENTE la possibilità di stare in alto l’abbiamo avuta nel girone d’andata, e l’abbiamo gettata via: adesso con i GOBBI che nessuno prenderà più, il Napoli stabilmente ed ETERNAMENTE secondo, Inter e Roma che si giocano il 3° ed il 4° posto e con Milan e Lazio subito lì dietro E’ DURISSIMA recuperare, soprattutto se NON TI RINFORZI così come stanno mostrando di NON voler fare, però ciò non toglie nulla all’opinione chi mi sono fatto DOPO 1 ANNO e 2 mezzi campionati (lo scorso e l’attuale..) di Mazzarri: ASSOLUTAMENTE INADATTO AL TORO, PALESEMENTE INCAPACE DI GIOCARE CON PIU’ MODULI, TOTALMENTE PREVENUTO NELL’INSERIRE GIOVANI IN PRIMA SQUADRA.
    Bentornato in Serie A Mister Mihajlovic…
    FV♥G!! SEMPRE !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rza78 - 5 mesi fa

      Non per fare polemica ma quello che scrivi è semplicemente assurdo. I numeri dicono che mazzarri ha fatto meglio di miha già l’anno scorso con la squadra “eereditata”: 4 punti in più che ci avrebbero fatto chiudere al 8 posto pari alla fiorentina. Il fatto poi che nel progetto non credesse più neanche lui con l’esclusione di niang (fortissimamente voluto e strapagato)e il cambio di quell’assurdo modulo la dice lunga. L’involuzione di belotti è iniziata con mihailovic (si diceva la delusione per non essere passato al milan)con il quale ha fatto 3 gol in 12-13 partite al netto dell’infortunio. Mi pare poi che tu ometta il cambio di rendimento di giocatori come de silvestri rincon baselli completamente rinati con mazzarri. Mihailovic torna a bologna dove fu esonerato -cosa che contrariamente a mazzarri MAI esonerato se non all’inter che tutti conosciamo- perché stava portando la squadra in B con la sua incapacità tattica e torna dove merita: in una squadra terz’ultima in classifica. Stendiamo poi un velo pietoso sulle sue dichiarazioni di una settimana fa: molte squadre lo avevano cercato ma lui era stufo di allenare in italia…che pena

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Carlin - 5 mesi fa

      Caro Bertu questo è vangelo.Credo che la maggior parte di noi la pensi come te!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bilancio - 5 mesi fa

        Mi associo.
        Io mi chiamo Bilancio e vi dico:
        Spero per WM, per il Toro, e per tutti I tifosi che con la Spal si faccia risulta of pieno cosi da evitare:
        1) il riacutizzarsi della pareggite.
        2) la sindrome di Genova, ove dopo il 0-4
        abbiamo rivisto regali a non finire.
        Riassunto:
        WM sta a Nereo Rocco come Miha sta a x.
        La x la trovate voi. Io ho trovato l equivalente di WM.
        Con questo non voglio dire che mi dispiaccia, voglio solo dire che questo siamo: tutti dietro e ripartenze.
        SE dobbiamo impostare noi……

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iugen - 5 mesi fa

      Sta cosa che Mihajilovic volesse Zapata è una leggenda metropolitana che chissà da dove è uscita. Tu stesso ti contraddici da soli: prima scrivi che voleva una seconda punta, poi una riga sotto scrivi che voleva Zapata, che è una prima punta, non certo seconda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Madama_granata - 5 mesi fa

    Amaramente, credo che il “prestito” di Edera, come quello di Bonifazi, siano destinati a risolversi fra pochi mesi con due “cessioni”.
    Temo che i “prestiti temporanei” siano il momentaneo “bunbun da ciucié” dato a quei pochi tifosi che, come me, apprezzerebbero vedere valorizzati in granata i nostri ex-Primavera, già dimostratisi in grado di giocare in serie A.
    Il Torino è diventata squadra in cui c’è spazio solo più per i giovani e costosi calciatori stranieri, siano essi bravi e validi giocatori o acquisti fallimentari.
    Milioni di euro spesi, che bisogna fare fruttare, ad ogni costo!
    Ma spesi perché, se in casa c’erano già “gratis” i loro sostituti?
    Riservati ai futuribili “campioncini” stranieri ci sono disponibilità, pazienza, comprensione, attesa senza fretta, rispetto dei tempi di inserimento e/o di recupero.
    A loro sono sempre concesse, beninteso all’interno della nostra squadra, le seconde, terze, quarte chances..
    In prestito potrebbero non essere valorizzati al meglio, e magari dovrebbero affrontare anche l’onta di una mortificante panchina!
    Meglio tenerli al riparo, “coccolati” nella grande “famiglia granata”!
    Ma solo loro, purtroppo!
    I nostri devono andare altrove a “farsi le ossa”!
    Appositamente non ho voluto fare nomi, ma al momento, per me, ce ne sarebbero almeno 3 che meriterebbero di “cambiare aria” molto più di Edera..
    E che sono molto, ma molto più indietro di Bonifazi..
    Poi c’è Parigini: temo che la prossima volta toccherà a lui..
    Così come Rauti dovrà continuare a cedere il posto a chi si è più volte dimostrato inferiore a lui!
    E poi mi domando: ma se i nostri ex-Primavera sono così “scarsi”, perché in tanti ce li richiedono?
    Il Parma sta andando meglio del Toro, e la Spal è a centro classifica: non li richiedono solo le
    squadre-retrocessione!
    Sono sentimentale e nostalgica? Forse..
    Ma che tristezza!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 5 mesi fa

      Il Parma sta andando meglio del Toro, ma E’ DUE PUNTI DIETRO in classifica. Misteri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 5 mesi fa

        Fino alla scorsa settimana ci sopravanzava. Diciamo meglio, allora, che siamo alla pari; poi a fine anno si vedrà.
        Ciò che io voglio dire è che mi scoccerebbe molto vendere o prestare giocatori nostri, che io considero validi, e poi rischiare che il Parma, anche con il loro aiuto, faccia meglio di noi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. renato - 5 mesi fa

      Assolutamente d’accordo con te Madama, temo anch’io che questi “prestiti per farsi le ossa” (l’ho già scritto in altre occasioni) siano soltanto una perdita di tempo e/o un escamotage per cederli definitivamente. Non sono mai riuscito a capire perchè uno straniero di 19 anni può giocare titolare un po’ dappertutto e in tutte le squadre mentre un 21enne nostrano deve “farsi le ossa” altrove! I nostri giovani sono tutti così geneticamente ritardati? Mi sembra che l’anagrafe sia uguale per tutti.
      Tutto ciò naturalmente a parità di capacità e di talento.
      Ricordo infine che da un upnto di vista strettamente biologico il picco più alto del rendimento fisico di un essere umano si raggiunge tra i 20 e i 23 anni! Dopo c’è l’esperienza, è ovvio, ma muscoli, cervello, rettività e tutte quelle caratteristiche che fanno di un corpo una macchina perfetta sono al massimo nell’età che ho citato prima.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. renato - 5 mesi fa

        Volevo dire “punto” e “reattività”…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Daniele abbiamo perso l'anima - 5 mesi fa

    Preferirei prendesse Niang… così se ne va in B con il Bologna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. rokko110768 - 5 mesi fa

    Edera in prestito a Bologna con Sinisa che lo conosce e lo valorizza può essere un buon affare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user-13719128 - 5 mesi fa

    Al Toro ha voluto Niang a tutti i costi. Che lo porti a Bologna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. tric - 5 mesi fa

    Edera a l’è cume la bela Maria: tuti la voelo ma gnun a la pia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-14142375 - 5 mesi fa

    Grandissimo Sinisa ! Contento per lui.. Codice serbo tutta la vita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ProfondoGranata - 5 mesi fa

    Sinisa venne al Toro perchè Ventura andò via per allenare la Nazionale.
    Sinisa poi venne esonerato perchè era disponibile Mazzarri che a Cairo piaceva da sempre, lo disse anche lui.
    Sinisa come Mazzarri e come anche Ventura aveva le sue fissazioni, ma non fu un allenatore da disastro assoluto, direi piuttosto da media classifica, che per noi non è abbastanza.
    Mazzarri è decisamente più solido di lui ed è anche un bene avere un allenatore che è in sintonia con la società e che ha le capacità per costruire una squadra solida. Anche se ci piacerebbe vedere qualcosa in più in attacco, lo abbiamo già detto fin troppe volte…
    Sinisa tuttosommato per l’obiettivo salvezza al Bologna può andare anche bene… E se poi l’operazione porta vantaggi al mercato del Toro, tanto meglio..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata - 5 mesi fa

      Sono d’ accordo col tuo giudizio su Sinisa, un po’ meno, almeno per quello che ci ha fatto vedere sinora, con quello sull’ operato di Mazzarri. Ha in testa un solo schema tattico ed ha sacrificato su questo altare soluzioni che avrebbero potuto valorizzare la nostra manovra offensiva (un esempio è proprio l’accantonamento di Edera, che qualche qualità l’ ha mostrata, sicuramwente più di Parigini). Anche la partita con l’ Inter, al di là dell’utilissimo risultato, è stata avarissima di manovre d’ attacco incisive e lo dimostramo le zero conclusioni nello specchio della porta (gol a parte). Che poi ci sia tutta questa sintonia fra Mazzarri e la società non mi pare proprio, visto il dissidio sulla campagna acquisti, che Mazzarri non ha molto digerito emarginando subito Zaza e Soriano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 5 mesi fa

      A mio parere pesano su Sinisa queste sue decisioni.
      – Benassi
      – Njang
      – Ljaic giocatore di talento ma che lui stesso ha messo fuori rosa e che nessuna squadra europea ha preso in considerazione per un acquisto (saranno mica tutti incompetenti i DS di mezza Europa).
      – dichiarazioni su Baselli
      – assetto tattico a volte imbarazzante
      – condizione fisica dell’intera rosa deficitaria rispetto ad altre squadre della stessa fascia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rza78 - 5 mesi fa

        Questo è parlare. è ALLUCINANTE come alcuni rimuovano il passato. Io sono abbonato e tutte le domeniche uscivamo dallo stadio bestemmiando contro miha per i deliri tattici, cambi sbagliati, approcci sbagliati, partite non giocate,condizione fisica pessima dopo 2 mesi di campionato,sceneggiate ridicole (epica lo spintone a lombardo per non aver sostituito obi, che resta in campo e segna dopo 2 minuti), gioco zero (tranne il primo mese del primo anno),scelte di mercato imbarazzanti(valdifiori,niang,ecc),obiettivi sbandierati e già sfumati prima di natale. un allenatore che non è MAI durato su una panchina per 2 stagioni consecutive causa esoneri…e che alla fine approda al bologna terz’ultimo al quale cera di strappare un biennale. e tutto ciò a qualcuno non basta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 5 mesi fa

        Il ct della nazionale serba deve essere proprio un coglione per convocare sempre Ljajic.
        Meno male ci sei te a capirne di calcio oltre ad essere super informato su chi era o meno interessato a lui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Carlin - 5 mesi fa

      La gran differenza tra Mihajlovic e Mazzarri,stà nella rosa a disposizione. Se MIha avesse avuto questi giocatori,sono sicuro che i risultati sarebbero stati molto ma molto migliori. E ci metto pure Niang al posto di Zaza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rza78 - 5 mesi fa

        la rosa di mihailovic l’ha costruita mihailovic che dopo niang si è espresso così: adesso tocca a me. e si è visto il risultato. Poi ognuno può essere sicuro di ciò che vuole. i fatti invee dicono che con la stessa rosa mazzarri ha fatto molto meglio. e come mercato ha chiesto izzo, pereyra e perotti. ecco dove è mancato mazzarri (fermo restando che siamo a 5 punti dal 4 posto e quindi sta facendo non bene ma benixssimo anche con quello che ha a disposizione): non avere detto chiaramente alla stampa che la società non lo ha accontentato. ma si sa che è un aziendalista

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bilancio - 5 mesi fa

          ……Molto meglio…..benixssimo…..?
          Tutti dietro a non prenderle, e se ci va bene un tiro…portiamo a casa i 3 punti…seno mal che vada pareggiamo o perdiamo….
          Tu pensi che faremo un filotto di vittorie ora ?
          Con Belotti che fa il mediano?
          Sai cosa vuol dire non fare un filotto di vittorie? = chiudere dal 10 al 13 posto.
          Vuoi vincere, facendo fare al gallo 10 km a partita recuperando i palloni a centrocampo?
          …questo lo chiami..molto meglio?…..benixssimo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Simone - 5 mesi fa

    Edera farebbe bene ad andare da colui che un po’ di spazio gli aveva dato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Fantomen - 5 mesi fa

    Speravo di non vederlo più allenare in Italia…….non e persona seria e credibile…….un bluff pazzesco…..peggio per il Bologna (visto le concorrenti magari si salvano ma un’altranno esonero sicuro è retrocessione )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 5 mesi fa

      Sinisa ha dimostrato ,negli anni, di non capire nulla di tattica, di non saper leggere le situazioni ed apportare modifiche a partita in corso, di essere un po spigoloso, di non saper fare preparazione atletica ma, per favore, dire che non è persona seria e credibile, NO, questo no. Di sicuro non lo hai mai incontrato e men che meno gli hai parlato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rza78 - 5 mesi fa

        concordo pienamente. a me come persona piace. ed è stato un ottimo giocatore. semplicemente non è un allenatore

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 5 mesi fa

        Io ho avuto modo di conoscerlo e come uomo non si può discutere. Come allenatore credo sia fuori posto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy