Cesare Bovo, 33 anni di professionalità ad alti livelli

Cesare Bovo, 33 anni di professionalità ad alti livelli

Figurine / Il difensore romano spegne oggi le candeline: in questa stagione, il periodo più intenso dal punto di vista personale con la maglia del Torino

1 Commento
Bovo pagelle

Quest’oggi spegne 33 candeline Cesare Bovo: il difensore del Torino, che ha vissuto un autunno da titolare fisso a causa del grave infortunio di Nikola Maksimovic, ha risposto spesso con buone prestazioni e anche due reti importanti: una, pur se non ha fruttato punti, allo Juventus Stadium, e l’altra (questa invece valsa la vittoria) a Bergamo contro l’Atalanta.

Bovo, Atalanta, pagelle
Cesare Bovo, suo il gol vittoria contro l’Atalanta di Reja

Al suo quarto anno con la maglia del Torino (il terzo consecutivo) il centrale ha quindi vissuto forse il periodo più intenso con la maglia granata. Di recente è arrivata anche la firma sul rinnovo del contratto per un’altra stagione: salvo sorprese, Bovo quindi verrà confermato come uno dei senatori dello spogliatoio granata fino al 30 giugno 2017, dando il suo contributo in termini di professionalità ed esperienza.

Da parte di tutta la Redazione di TN, tanti auguri Cesare!

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granata71 - 2 anni fa

    Bovo buon giocatore…..non da serie A.
    Complimenti al ns impavido presidente che gli ha rinnovato il contratto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy