Chievo-Torino 0-0: primo tempo soporifero, serve una scossa

Chievo-Torino 0-0: primo tempo soporifero, serve una scossa

Intervallo / Primo tempo povero di emozioni: i granata vanno al riposo con il risultato di 0-0

di Nicolò Muggianu

Il Torino deve vincere per dare una scossa alla propria classifica. Walter Mazzarri si presenta al Bentegodi con qualche novità di formazione: Baselli resta in panchina, sulla tre quarti chance a Simone Edera al fianco di Soriano. In difesa torna Moretti, nonostante la buona prestazione di Djidji contro l’Atalanta.

AVVIO LENTO – Pronti via e il Torino prova subito a prendere in mano il pallino del gioco. I granata cercano di costruire la manovra dalle retrovie, mentre il Chievo cerca di rendersi pericoloso sulle ripartenze e sui calci piazzati. Proprio da calcio di punizione dalla sinistra viene fuori la prima occasione del match: al 3′ De Paoli calcia dai venticinque metri, un tiro insidioso ma che si spegne a lato alle spalle di Sirigu. Al 9′ Nkoulou deve superarsi due volte: prima su Birsa e poi su Giaccherini, entrambi arrivati a concludere da posizione favorevole. Il Chievo prende fiducia e il Torino arriva fino al 15′ senza aver creato nemmeno un’occasione da gol. Troppe palle lunghe e lavoro facilitato agli uomini di D’Anna. Il primo squillo arriva al 18′: tiro da fuori di Rincon che però termina alto. Una prima metà di primo tempo in cui il Torino ha faticato, in linea con quanto accaduto nelle precedenti uscite stagionali. Meglio il Chievo.

POCHE OCCASIONI – Dalla metà della prima frazione i granata provano a darsi una scossa: Aina ci prova da fuori, ma la prima vera occasione per gli uomini di Mazzarri arriva al minuto numero venticinque. Buona combinazione sulla sinistra e tiro al volo di Edera che sibila di poco a lato alla destra di Sorrentino. Ma non è abbastanza per chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio: la manovra granata resta lenta e prevedibile. Al 35′ poi arriva un’altra brutta notizia per Mazzarri: De Silvestri non ce la fa, al suo posto entra Berenguer. L’ennesima sostituzione forzata dovuta a un problema fisico: era davvero necessario “rischiare” il numero 29 (reduce da un affaticamento muscolare) dal 1′? Il primo tempo si conclude con il risultato di 0-0: squadra troppo statica e poco movimento senza palla, Mazzarri dovrà dare una scossa negli spogliatoi.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. torotorotoro - 1 mese fa

    ma cosa ha mazzarri contro lukic? Il fatto che sia serbo come liajic? Incomprensibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13964043 - 1 mese fa

    Tutti a criticare i soliti…secondo me anche il buon Belotti sarebbe ora si facesse un bell esame di coscienza e si facesse un po’ da parte…giocatore svogliato e senza i fondamentali tecnici, o almeno in questo periodo è una zavorra. Magari adesso mi smentisce con una doppietta ( me lo auguro ovviamente…) ma magari un po’ di panchina male non gli farebbe..per giocare con una punta sola a questo punto proviamo con Zaza..cmq sempre e solo juve merda!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 mese fa

      no sono assolutamente d’accordo, Baselli fuori, bene, ma e’ ora che il Gallo stia fuori pure lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dariog - 1 mese fa

    il solito pattume, anno dopo anno. #cairovattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13957062 - 1 mese fa

    Che noia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kathmandu Granata - 1 mese fa

    Oggi dobbiamo fare i 3 punti …… dentro Diji o come si scrive al posto di moretti, dentro Lukic al posto di Rincon Zavorra o Soriano Zavorra, dentro Baselli per disperazione o Parigini meglio….meglio rischiare di vincere la partita con questi che stare a fare il Gabionetta Team per altri 45 minuti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13907626 - 1 mese fa

    devono vergognarsi…. squadra senza coglioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. silviot64 - 1 mese fa

    Cairo, paga la bolletta !!! Sta scossa non arriva mai !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ToroMeite - 1 mese fa

    Quanti interventi ha fatto Sorrentino? Complimenti a wm ed ai suoi per questa altra grandissima prestazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Il mio Toro - 1 mese fa

    Cerco di essere sintetico per affrontare la diagnosi dei primi 45 minuti….INGUARDABILI SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. robertozanabon_821 - 1 mese fa

    Serve una scossa, ma sulla sedia elettrica!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 1 mese fa

    Qualcuno spiegi a WM che in Europa League non si va retrocedendo in serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. BIOFA70 - 1 mese fa

    Ma quanto schifo facciamo…la classifica ė petfetta per quello che stiamo vedendo.SIAMO PENOSI nessuno escluso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Minin2001 - 1 mese fa

    Siamo la squadra che gioca il calcio piu brutto di tutta la serie a

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 mese fa

      Per quel poco che ho visto, si, persino il Chievo quando esce palla al piede gioca meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy