Chievo-Torino, i precedenti: negli ultimi diciotto anni, solo una vittoria per i granata

Chievo-Torino, i precedenti: negli ultimi diciotto anni, solo una vittoria per i granata

I precedenti / L’ultima vittoria granata in campo veneto è con Ventura nel 2014 grazie ad un’autorete di Sardo, mentre quella precedente risale al ‘99 in Serie B.

1 Commento
andata

Sarà un incontro tutt’altro che semplice quello che domenica attende il Torino. Alle 15, davanti al pubblico del Bentegodi, i granata giocheranno contro il Chievo, da sempre un duro avversario. L’obiettivo del Torino resta quello di provare ad accumulare più punti possibili, mentre per i veneti c’è la voglia di riscatto dopo le ultime due sconfitte subite contro Juve e Cagliari. Ma i numeri non sembrano proprio favorire i granata: dal ‘96 ad oggi le due squadre si sono incontrate 12 volte, dove il Toro ha conquistato 12 punti contro i 21 fatti dai veneti.L’unica vittoria ottenuta in Serie A dai granata è stata nel 2014 con la squadra guidata da Ventura. Il Bentegodi è dunque un campo difficile da espugnare, senza contare che in questa stagione e di fronte ai propri tifosi, la formazione di Maran ha guadagnato 22 dei 38 punti fatti e segnato 20 reti delle 35 totali.

LA PRIMA VOLTA AL BENTEGODI – Era il dicembre del ‘96 quando i granata mettevano piede per la prima volta al Bentegodi in un match di Serie B. Sulla panchina c’era mister Sandreani e la partita terminò con la vittoria del Chievo per 1-0: a segno un certo Marazzina, che sarebbe poi diventato un giocatore del Toro qualche anno dopo. La prima vittoria del Toro su campo clivense arriva due anni dopo, nel ‘98, sotto la guida di Reja, dove la squadra batte i veneti per 2-0 grazie alle reti di Foglia e del bomber Ferrante. Stessa storia anche nella stagione successiva: nel marzo del ‘99 Ferrante e Artistico regalano i tre punti alla squadra granata allenata da Mondonico. Ma da quel momento in poi, il Bentegodi sembra essere stregato: sul terreno clivense il Toro subisce 6 sconfitte e 16 reti, conquistando appena 3 pareggi. Nella gara del 2001 a nulla valgono le reti di Schwoch e Pinga dato che il Toro viene poi sconfitto 4-2. E se fino a quel momento le due squadre si sono incontrate solo nella serie cadetta, c’è comunque da sottolineare che la loro prima volta in Serie A non è un momento che il Toro ricorda con piacere. Era la nona giornata del campionato 2001/2002 e di fronte ai 16.000 tifosi gialloblù, i granata di Camolese vengono battuti con un secco 3-0. Ancora più clamorosa la disfatta subita nella stagione successiva, dove il Torino vinceva 2-1 grazie alle reti di Sommese e Donati, per poi cedere nel secondo tempo e regalare i tre punti al Chievo in una partita terminata 3-2.

LA VITTORIA DEL 2014 – Chievo e Torino tornano a battersi quando i granata rinascono dopo il fallimento e vengono promossi in Serie A per la stagione 2006/2007. Ma la musica non cambia, e nel febbraio del 2007 il Toro subisce l’ennesima sconfitta per 3-0. Tra retrocessioni e promozioni da parte di entrambe le squadre, bisognerà attendere la stagione 2008-2009 per vedere il primo pareggio: una partita senza grosse emozioni e terminata 1-1 con la rete di Bianchi su rigore a cui risponde Marcolini. Gli atri due pareggi arrivano poi nel 2013 sempre per 1-1, con a segno Cerci su rigore e Thereau, e nel 2015, in una sfida terminata invece a reti inviolate. L’ultima vittoria dei granata sul campo del Chievo è anche l’unica ottenuta in Serie A, e risale alla stagione 2013/2014. Ma nonostante sia il campionato delle magie di Cerci e Immobile che portano i granata di Ventura in Europa, quella contro i clivensi è una vittoria dal sapore un po’ agrodolce. Era il 4 maggio 2014 e di fronte agli otto mila spettatori, la partita terminò con un misero 1-0 per i granata ma grazie ad un’autorete di Sardo al 54’.

Il bilancio tra le due squadre al Bentegodi vede per i granata solo 3 vittorie e 3 pareggi, conquistati con sudore e fatica, contro i 6 trionfi dei gialloblù. Anche il numero di reti subite è alto: 17 contro le 11 realizzate. Negli ultimi dieci anni, invece, i granata hanno strappato 1 sola vittoria – l’unica della Serie A – ottenuto 3 pareggi e segnato solo 3 reti.

G V N S GF GS
Tutti i precedenti 12 3 3 6 11 17
Precedenti Serie A 8 1 3 4 5 12
Precedenti ultimi 10 anni 6 1 3 2 3 6

Barbara Graneris

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 5 mesi fa

    La crescita del torino di cairo passa anche dalla verona cliviense

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy