Coppa Italia, la vincente di Juventus-Torino sfiderà l’Atalanta

Coppa Italia, la vincente di Juventus-Torino sfiderà l’Atalanta

Tim Cup / I nerazzurri di Gasperini battono 2-1 il Napoli al San Paolo e volano in semifinale

di Redazione Toro News

E’ l’Atalanta la terza semifinalista di Coppa Italia: i nerazzurri di Giampiero Gasperini hanno buttato fuori il Napoli di Sarri, vincendo 2-1 al San Paolo grazie ai gol di Castagne e Gomez. Per i partenopei vana la rete di Mertens. L’Atalanta sfiderà nella doppia semifinale la vincente di Juventus e Torino, in campo domani sera all’Allianz Stadium. L’altra semifinale vedrà affrontarsi Milan e Lazio.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 6 mesi fa

    CMQ col cavolo che Gasperini viene a Torino, l’Atalanta ha un progetto serio, sono in EL e probabilmente ci restano.

    Gran partita ieri. Sarri li ha un po’ sottovalutati non mettendo i pezzi da novanta ma anche nell’ultima mezz’ora l’atalanta ha giocato benissimo.

    a parte la migliore organizzazione di gioco (rispetto a noi) sono convinto che abbiano molti giocatori migliori dei nostri in ruoli chiave (Gomez meglio di Ljacic, Cristante, Castagne, lo stesso Caldara e’ un buon difensore che segna spesso, qualcosa che ci manca da quando se n’e’ andato via Glick)

    L’unico limite (perche’ hanno meno soldi di noi) e’ che hanno tanti prestiti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 6 mesi fa

      insomma…l’unico progetto dell’atalanta mi sembra di vendere mezza squadra al miglior offerente tutti gli anni. poi faranno anche lo stadio, ma per ora se noi avessimo fatto delle campagne acquisti come i bergamaschi ci sarebbe stata la rivoluzione. tanto per fare un esempio, quando cristante veniva accostato al TORO era tutto uno stracciarsi le vesti. diciamo che hanno un allenatore che cava sangue dalle rape, ma vorrei vederlo nella nostra realtà con budget sicuramente maggiore e scelta decisionale sugli interpreti.
      poi a me piace molto mazzarri, che con pochissimi ritocchi potrebbe avere la squadra già assemblata il prox anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 6 mesi fa

    Io ero uno dei cretini che non lo volevano, Gasperini. Poi arriva Sinisa, uno cresce, vede L’Atalanta e ci ripensa. Cairo Cairo, una volta che non dovevi dare retta ai tifosi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. janlucas197_866 - 6 mesi fa

    e molti non vorrebbero Gasperini… magari arrivasse !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy