Empoli-Torino: da Junior a Maccarone, le migliori sfide al Castellani

Empoli-Torino: da Junior a Maccarone, le migliori sfide al Castellani

Fotoracconto / Un viaggio nei precedenti più importanti in terra toscana: da Iunco-Valdifiori al più recente pareggio a reti bianche

La prima, e unica, vittoria

Klaus Berggreen, Luigi Radice e Anton Polster in un immagine della stagione 1987/88

Nonostante la tradizione sia decisamente sfavorevole in casa granata, il primo incontro disputato in assoluto al Castellani tra Empoli e Torino è associato ad un ricordo felice. I ragazzi di Radice infatti, il 9 settembre 1984, trionfavano tra le mura toscane per 1-0 in una sfida di Coppa Italia: decisivo il sigillo di Leo Junior nella ripresa. Si tratta ad oggi dell’unica vittoria in casa dell’Empoli da parte del Torino, che mai ha conquistato i tre punti in un incontro di campionato.

EMPOLI – TORINO 0-1 (0-0)
Empoli
: Pintauro, Gelain, Salvadori, Piccioni, D’Arrigo, Vertova, Calonaci (al 72′ Caruso), Casaroli, Cinello (al 32′ Zennaro), Falconi (al 61′ Della Scala), Boito.All.: Guerini.
Torino: Martina, Danova, Francini, Zaccarelli, Junior (al 65′ Corradini), Ferri, Caso, Sclosa (all’78’ Beruatto), Schachner (al 18′ Pileggi), Dossena, Serena.All.: Radice.
Arbitro: Pieri di Genova.
Reti: Junior 56′

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy