Entro due giorni importanti novità per Parisi al Torino

Entro due giorni importanti novità per Parisi al Torino

Tuttomercatoweb ha contattato Alberto Lattuca, agente dell’esterno del Messina Alessandro Parisi, cercato dal Torino del presidente Urbano Cairo, per avere informazioni sul futuro del forte esterno palermitano. Lattuca ci ha spiegato che entro breve il suo assistito potrebbe vedere svolte importanti, in positivo o in negativo, relativamente a un suo trasferimento in magli granata.

Dottor Lattuca, quale sarà il futuro di…

di Redazione Toro News

Tuttomercatoweb ha contattato Alberto Lattuca, agente dell’esterno del Messina Alessandro Parisi, cercato dal Torino del presidente Urbano Cairo, per avere informazioni sul futuro del forte esterno palermitano. Lattuca ci ha spiegato che entro breve il suo assistito potrebbe vedere svolte importanti, in positivo o in negativo, relativamente a un suo trasferimento in magli granata.

Dottor Lattuca, quale sarà il futuro di Alessandro Parisi?
"Siamo in attesa che succeda qualcosa. La trattativa con il Toro ci interessa molto, ma non c’è ancora nulla di scontato. Bisogna ancora prendere delle decisioni. Perchè se è vero che al Torino il giocatore piace, è anche da considerare che non siamo ancora al rush finale. E’ancora tutto in divenire, al momento trattiamo solo con il Torino, e siamo ottimisti sul fatto che ci possano essere delle novità entro questo fine settimana, beninteso, in un senso o nell’altro. Parisi ha dato la sua disponibilità al trasferimento, che sarebbe per lui molto gradito".

Parisi in ogni caso vuole lasciare il Messina?
"No, lui non avrebbe problemi a rimanere, solo che a Messina è in atto il passaggio da un ciclo a un altro, con un nuovo ciclo che prende il posto del vecchio, e molti dei protagonisti di quest’ultimo che inevitabilmente partiranno. I rapporti fra Parisi e la dirigenza del Messina sono ottimi, ma in queste situazione non si può non considerare la possibilità di separarsi".

Crede quindi che entro il prossimo fine settimana ci siano delle svolte per il passaggio di Parisi al Torino?
"Credo proprio di si, c’è ancora molto da discutere con il Toro ma fra venerdì e sabato è molto probabile che il Torino ci faccia capire quale sia il suo interesse per il giocatore".

L’operazione in ogni caso è pienamente fattibile…
"Si, è fattibile ma Parisi non può essere al momento considerato un giocatore con la maglia granata addosso. Si poù trovare l’accordo, ma bisognerà lavorare bene in questi due giorni. Diciamo che dobbiamo essere ottimisti ma cauti".

Lei gestisce anche gli interessi di Natale Gonnella del Pescara e Domenico Giampà dell’Ascoli. I suoi assistiti potrebbero cambiare maglia?
"Si, in modo particolare per Gonnella siamo in trattative con Triestina e Grosseto, mentre per Giampà al momento si può registrare un interessamento da parte del Modena, ma in questo caso la trattativa non è ancora avviata".

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy