Europa League / Athletic Bilbao-Torino, parla Glik: ”Emozioni da raccontare ai nipotini. I nostri cantavano più dei loro”

Europa League / Athletic Bilbao-Torino, parla Glik: ”Emozioni da raccontare ai nipotini. I nostri cantavano più dei loro”

Zona mista / Il capitano dopo la vittoria al San Mamés e la conquista degli ottavi di finale: ”Andiamo avanti con umiltà”

Il capitano granata scende in zona mista e parla da vero leader, dopo la vittoria storica al San Mamés e la conquista degli ottavi di finale di Europa League: ”Emozioni che si possono raccontare ai nipotini e che rimangono nella memoria. Ora andiamo avanti con umiltà e vediamo che succede. Ora c’è il Napoli: sono in un buon momento, domenica ci sarà un’altra bella partita, tra due squadre in forma, mi aspetto tanta gente. Proprio come all’andata contro l’Athletic. Lo stadio oggi era una boglia, i tifosi si sono sempre fatti sentire: ci ha forse fatto sentire più uniti il fatto di essere contro tutti. Il sorteggio? Spero sinceramente di non trovare un’italiana: sarebbe un male per il calcio italiano e poi forse non ci farebbe assaporare in pieno l’atmosfera europea”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy