Europa League / Torino-Zenit, Glik: “Orgoglioso di quello che abbiamo fatto e del nostro pubblico”

Europa League / Torino-Zenit, Glik: “Orgoglioso di quello che abbiamo fatto e del nostro pubblico”

Finale all’Olimpico/ Glik: “Siamo stati sfortunati. Il portiere dello Zenit ha fatto miracoli ma siamo comunque orgogliosi”.

Alla fine di Zenit-Torino Kamil Glik commenta così la gara: “Peccato, oggi il portiere ha fatto cose incredibili. Non so se il mio primo gol era valido, secondo me ero in linea ma ormai la partita è andata e siamo comunque orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Grazie al pubblico che devo dire la verità è magnifico, speriamo di calcare questi palcoscenici anche il prossimo anno. Se mettiamo i due club a confronto dal punto di vista economico non c’è neanche paragone e avere messo in difficoltà una squadra come lo Zenit rappresenta un motivo d’orgoglio per noi. Sarebbe bello giocare tutte le domeniche con uno stadio così, speriamo che anche loro si ricordino per anni di questa partita e di questo Toro, così come ce ne ricorderemo noi”. Infine per il capitano granata una battuta sul ‘duello tra super-eroi’ tra Super-Glik e Hulk: ”Più che da Super Glik lo Zenit e Hulk oggi sono stati sconfitti da un super Toro, peccato che questo non sia bastato per passare il turno, ma come detto speriamo che anche loro si ricorderanno per anni di questo Torino e di questa serata”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy