Frosinone-Torino, perché sì e perché no: match alla portata ma i cali di tensione…

Frosinone-Torino, perché sì e perché no: match alla portata ma i cali di tensione…

Verso il match / Tre motivi per credere nei granata e tre motivi per temere i ragazzi di Baroni

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

CONSAPEVOLEZZA

Torino FC v Chievo - Serie A

Giorno di vigilia per il Torino, ospite del Frosinone al Benito Stirpe in una partita che mette in palio tre punti fondamentali. All’andata finì 3-2 con i granata che si fecero raggiungere dal 2-0 al 2-2 per poi vincere con un eurogoal di Alejandro Berenguer. Come di consueto, vi proponiamo tre motivi per credere nella vittoria del Torino e altrettanti per temere la squadra di casa allenata da Baroni.

PERCHÉ SÌ – Il Torino viene da 6 partite in cui ha consecutivamente ottenuto punti mantenendo la rete inviolata: un momento di forma invidiabile che ha permesso ai granata di acquisire consapevolezza nei propri mezzi. I granata dovranno sfruttare l’onda lunga di questa serie positiva per vincere anche a Frosinone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy