Torino: Glik cerca l’ultimo gol della stagione, in attesa del rinnovo

Torino: Glik cerca l’ultimo gol della stagione, in attesa del rinnovo

Focus on/ il difensore centrale, dopo l’esaltante stagione con la maglia granata, potrebbe essere uno dei migliori acquisti per la prossima stagione 

E’ uno dei nomi del momento: Kamil Glik. Il mercato del Torino ruota in gran parte attorno al capitano. Il procuratore Berti è giunto a Torino proprio per discutere del futuro del difensore granata nel mirino delle grandi di mezza Europa (qui i dettagli). Cairo e Petrachi faranno di tutto per trattenere il difensore sotto la Mole e al momento la situazione è in fase di stallo.

GOLEADOR – Classe 1988, 190cm di altezza polacca, Kamil Glik non è solo un difensore ma si muove spesso e molto bene anche sotto porta. 7 gol del Torino portano la sua firma: da ricordare la doppietta contro il Genoa all’andata, il gol di testa contro il Milan, sempre all’andata, e il gol contro il Napoli nella partita di ritorno. Una marcatura per Glik anche in Europa League, contro lo Zenit San Pietroburgo. Meglio di lui in campionato hanno fatto solo quelli che attaccanti lo sono di ruolo ossia Quagliarella (13 marcature) e Maxi Lopez che ne ha messe dentro 6 solo nel girone di ritorno. Goleador e roccia della difesa, con Glik in campo il reparto si è sempre presentato unito e compatto, anche nei momenti più difficili in cui lo stesso centrale è stato sempre l’ultimo a cedere il passo. Questa domenica per lui potrebbe paventarsi anche l’occasione di insaccare in rete il nono gol stagionale.

RINNOVO DEL CONTRATTO – L’agente di Glik, Sergio Berti, è a Torino per discutere del prolungamento del contratto del difensore. Tutto ruota attorno al progetto che il Torino è in grado di offrire al suo capitano. Dall’estero alcune tra le più grandi d’Europa vorrebbero il polacco in rosa: Arsenal, Tottenham, Manchester City e Liverpool sono le sirene inglesi che richiamano l’attenzione di Glik. Assieme a loro un trio combattivo di tedesche come Bayern, Borussia Dortmund e Wolksburg sta battendo il terreno da tempo anche se offerte economiche non sono ancora giunte. La firma sul prolungamento non è ancora giunta ma le parti sono serene. 

Un leader nel Torino 2014-2015 targato Ventura che, assieme al mister, ha chiamato a raccolta tutti i tifosi: “Contro il Cesena ci piacerebbe avere lo stadio pieno in modo da salutarci per bene tutti assieme” aveva detto il capitano dopo la partita contro il Milan. Dopo il rinnovo di Maxi Lopez, un altro acquisto importante per il Torino potrebbe essere proprio il prolungamento del rapporto con Glik. Ma in questo senso, certamente, c’è ancora da lavorare…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy