I doppi ex di Carpi-Torino: Cofie e Benussi, sprazzi di granata in biancorosso

I doppi ex di Carpi-Torino: Cofie e Benussi, sprazzi di granata in biancorosso

A volte ritornano / Pochi giocatori hanno vestito sia granata sia biancorosso, tra tutti spunta Sgrigna

Complice anche la lontananza di categoria che per lunghi tratti delle rispettive storie ha diviso Torino e Carpi, sono pochi i giocatori che possono affermare di aver giocato con entrambe le maglie. Tra questi, oggi due giocano nelle file degli emiliani: Isaac Cofie e Francesco Benussi.

doppi ex
Isaac Cofie impegnato contro la Roma

Cofie, ghanese di nazionalità ma cresciuto sportivamente nel Genoa, è infatti transitato dalle parti del Po nella stagione 2010-2011 in Serie B, ma la sua prima (e ultima) partita in granata fu macchiata da un grave errore che consentì a Tiribocchi di siglare nel recupero il 2-1 per l’Atalanta. Migliori ricordi all’ombra della Mole invece per Benussi, che difese per sei mesi la porta granata nel primo anno di Ventura, risultando uno degli artefici della promozione, conquistando il posto che, nella prima parte di quella fortunata annata, era stato presidio di Ferdinando Coppola, messo ko da un infortunio.

Doppi ex
Benussi (in azzurro) in uscita alta ai tempi del Toro

Tra i giocatori non più tesserati da una parte né dall’altra spicca il nome di Alessandro Sgrigna: al Toro tra il 2010 e il 2013, ha vissuto il fallimento della gestione Lerda, la cavalcata venturiana e il primo assaggio di Serie A, segnando anche la sua (finora) unica rete nel massimo campionato. Il Carpi, invece, è entrato nella sua carriera due anni fa, quando contribuì al 12° posto della compagine emiliana in Serie B, con 33 presenze in campionato condite da 5 reti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy