I quattro della mediana

I quattro della mediana

di Paolo Morelli

Che il centrocampo granata domenica scorsa non abbia deluso è risaputo. Finalmente abbiamo visto un buon filtro per le iniziative avversarie, accompagnato da possesso palla intelligente ed una egregia impostazione di gioco da parte di Dzemaili. Sulle fasce, Colombo e Rubin si sono dati parecchio da fare, facendo più volte salire la squadra come si deve.

Ma…

di Paolo Morelli

Che il centrocampo granata domenica scorsa non abbia deluso è risaputo. Finalmente abbiamo visto un buon filtro per le iniziative avversarie, accompagnato da possesso palla intelligente ed una egregia impostazione di gioco da parte di Dzemaili. Sulle fasce, Colombo e Rubin si sono dati parecchio da fare, facendo più volte salire la squadra come si deve.

Ma domani Rubin non ci sarà per squalifica, al suo posto giocherebbe, con molte probabilità, Rosina. Il capitano granata attraversa un periodo difficile, ma è proprio questo il momento di sostenerlo e dargli fiducia, anziché fischiarlo. L’inserimento di Rosina per Rubin garantisce più spinta, ma meno copertura. De Biasi dovrà lavorare molto su questo cambiamento ma anche il capitano granata dovrà agire più da esterno che da mezzapunta, evitando di accentrarsi eccessivamente e di tenere troppo palla. Al centro, la buona prova di Barone, che ieri ha anche parlato in conferenza stampa, fa pensare ad una sua conferma, così come è quasi certa la conferma di Dzemaili. Vista l’assenza di Abate, e la buona prova offerta domenica, nulla vieta di poter rivedere Colombo come esterno alto, davanti a Diana.

Pronti a subentrare nelle scelte di De Biasi, Zanetti e Säumel, che però è preferibile giochino al centro, come anche Barone preferirebbe per sé. Sono gli esterni di riserva, infatti, che mancano al Toro in questo momento. Probabile quindi vedere questo centrocampo domani sera: Rosina, Barone, Dzemaili, Colombo. Sicuramente, ora il tecnico granata propende per il 4-4-2, un modulo che garantisce migliore copertura sulla mediana. E speriamo di vederne subito i risultati, arbitri e guardalinee permettendo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy