Iago Falque: “Conta solo il bene del Toro. Il rinnovo arriverà presto”

Iago Falque: “Conta solo il bene del Toro. Il rinnovo arriverà presto”

Lo spagnolo ha offerto diversi spunti interessanti ai microfoni di Sky Sport

di Redazione Toro News

Dopo De Silvestri, ai microfoni di Sky è intervenuto anche Iago Falque, che ha parlato del rinnovo, spendendo parole importanti verso il club granata e confermando le nostre indiscrezioni sul rinnovo contrattuale: “Siamo vicini al rinnovo, ne stiamo parlando. Io qui sto benissimo, anche la società penso sia contenta di me, c’è un rapporto di massima fiducia e il rinnovo arriverà”.

Poi Falque ha parlato degli obiettivi a livello personale e dello stato di forma dopo l’infortunio: “L’obiettivo personale è quello di arrivare in doppia cifra, l’infortunio mi ha un po’ frenato in queste ultime settimane, ma adesso sto bene. La sosta arriva nel momento giusto, ho recuperato bene e anche velocemente, abbiamo anticipato il rientro, ma queste due settimane di allenamenti mi faranno sicuramente bene. Da quando sono arrivato ho sempre avvertito tanta fiducia, mi sento importante, penso che nel calcio ci sia solo Messi di imprescindibile, infatti la squadra ha vinto queste due partite senza di me”.

E ancora sulla competizione tra Messi e Ronaldo «Lui e Cristiano Ronaldo sono due campioni, ma Leo per me è il più forte di tutti».

Poi uno dei temi caldi di questo avvio di campionato, ovvero il tridente pesante con Zaza e Belotti: “Abbiamo provato qualche schema insieme, poi le scelte spettano sempre all’allenatore, ma sicuramente è importante per il mister avere questa possibilità di scelta. Per la squadra è importante avere anche soluzioni in panchina, tutti vorremmo giocare sempre, ma quel che conta è il bene del Toro”

Su Belotti: “Magari a volte non andare in Nazionale è un bene, ti alleni, recuperi mentalmente, hai più giorni liberi. Il Gallo è il nostro capitano, il nostro leader, nell’ultima partita ha fatto bene, ha anche preso un palo, sono momenti, in alcune fasi della stagione segni sempre in altre no”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14061514 - 1 mese fa

    Iago è una pedina fondamentale nella scacchiera di WM
    il suo contributo facilita la fluidità di gioco soprattutto in fase offensiva
    Con lui in campo la squadra crea più occasioni da gol e anche se nelle ultime 2 partite il Toro ha vinto senza di lui sono felice del suo ritorno in campo a partire dal Bologna i 3 punti oltre ad essere alla portata sono fondamentali x la classifica e soprattutto x il morale sperando che il Gallo si sblocchi e possa tornare quello di qualche stagione fa…
    Sempre Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14057417 - 1 mese fa

    fa piacere sentire giocatori come Iago parlare così della società in cui gioca cioè il nostro caro e amato toro .si vede che ama e sta bene col toro spero prolunghi il contratto e che resti con noi a lungo .oltre al grande giocatore c’è la grande persona e quella molte volte colpisce di più del professionista. bravo bravo bravo. forza sempre toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 1 mese fa

    Uomo e giocatore maturo che ha trovato la sua dimensione giusta a torino.
    Con lui metto pure N’Kolou, De Silvestri, Sirigu, mi pare gente in gamba, che sta bene e fa bene. Professionisti.
    Ce ne sono altri che possono fare il salto e diventare ‘stabili’ al toro…
    Vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BeuoGranata03 - 1 mese fa

    Grande Iago! Grande giocatore e grande persona! Speriamo che tu resti a lungo nel toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy