Il Torino incrocia Celi per la settima volta: il bilancio è equilibrato

Il Torino incrocia Celi per la settima volta: il bilancio è equilibrato

I precedenti / Con il fischietto di Bari i granata hanno ottenuto due vittorie, un pareggio e tre sconfitte; l’ultima quest’anno contro il Chievo

Arbitro Celi

Sarà Celi della sezione di Bari il direttore di gara di Sassuolo-Torino. I precedenti dei granata con questo arbitro viaggiano sull’onda dell’equilibrio e non sono caratterizzati da episodi particolarmente eclatanti: solamente in sei occasioni prima di sabato pomeriggio Torino e Celi hanno incrociato le proprie strade.

L’unica partita arbitrata dal fischietto di Bari nella quale la squadra di Ventura aveva avuto da protestare risale al 7 ottobre 2012, quando all’Olimpico il Toro cadde per 1-0 contro il Cagliari: in quell’occasione venne annullata una rete per fuorigioco all’allora capitano Rolando Bianchi, che si scoprì poi essere invece in posizione regolare. Demerito perlomeno da spartire, se non assegnare completamente, al guardalinee e non a Celi stesso.

L’ultimo precedente dei granata con questo direttore di gara risale alla quinta giornata di questo campionato, che coincide anche con la prima sconfitta stagionale di Glik e compagni: si tratta del match perso per 1-0 al Bentegodi, contro il Chievo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy