Il Torino usa la testa, nove le inzuccate vincenti: è primato in Serie A

Il Torino usa la testa, nove le inzuccate vincenti: è primato in Serie A

Approfondimento / Glik ma non solo: il Toro è la squadra ad aver segnato più gol di testa in questa Serie A

 

Che Glik sia un goleador ormai affermato in quel di Torino, è tutt’altro che un mistero. Dando un’occhiata alle statistiche del nostro campionato, però, emerge come i granata – anche e soprattutto grazie al capitano – siano in cima alla graduatoria dei gol segnati di testa: ben 9 in campionato, sui 32 totali messi a segno dai granata.

SUPREMAZIA AEREA – Cinque di questi gol, come ben sappiamo, sono stati firmati da Kamil Glik, e ognuno di questi 5 su calcio piazzato. Le altre quattro segnature di testa portano la firma di Moretti – gol da tre punti contro l’Inter -, Basha e da Fabio Quagliarella, che ha inzuccato con successo in porta per ben due volte, entrambe contro l’Udinese (la prima volta alla settima giornata segnando il gol vittoria, la seconda volta al ritorno portando momentaneamente avanti i granata).

IL ROVESCIO (POSITIVO) DELLA MEDAGLIA – A questo dato schiacciante, fa da contro altare un altro inequivocabile: solo 4 dei 30 gol sino a qui subiti dai granata è stato segnato con l’ausilio del capo. Numeri che dimostrano, ancora una volta, la grande preparazione tecnica e tattica degli uomini di Ventura sulle palle inattive e, più in generale, denotano la supremazia aerea dei granata nella propria area di rigore come, spesso e volentieri, in quella avversaria.

I restanti 26 gol granata, comunque, sono stati seganti nella quasi totalità con il piede destro (22), mentre sono sono quattro le reti in campionato firmate con il sinistro: un dato che non sorprende, vista la carenza di mancini granata in fase offensiva. Un Toro, dunque, che ha nella testa il suo punto forte: alla grande concentrazione mentale che richiede Ventura e che sta portando ai frutti visibili a tutti quanti, infatti, si unisce una più “concreto” uso del capo, che viene utilizzato dai granata come un’arma letale per battere i portieri avversari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy