Inter-Torino, dallo 0-1 dello scorso anno alla doppietta di Meggiorini

Inter-Torino, dallo 0-1 dello scorso anno alla doppietta di Meggiorini

I precedenti / Lo scontro tra le due squadre ha cambiato direzione negli ultimi anni, dopo essere stato dominio nerazzurro

precedenti

Torino e Inter saranno avversarie questa domenica, nello stadio di San Siro, che ha visto molte sfide tra le due squadre: i granata sono riusciti ad invertire parzialmente la tendenza delle stagioni passate, in cui i nerazzurri padroneggiavano, in particolare tra le mura amiche. Con delle prestazioni di livello e anche con un pizzico di cuore, il Torino ha subito una sconfitta contro l’Inter al Meazza soltanto in una occasione negli ultimi quattro match disputati: questo è un segno di buon auspicio, che sarà difficile da portare avanti.

LO SCORSO ANNO – Andando a ritroso nel tempo, la sfida di San Siro dello scorso anno è particolarmente gradevole da rivivere su sponda granata: nonostante l’addio di Cerci e Immobile, il Toro di Ventura era riuscito a mettere in piedi una buona stagione su due fronti, Campionato ed Europa League. I granata, nonostante le molte difficoltà, riuscirono ad ottenere dei buoni risultati su campi anche importanti: uno di questi fu proprio il Meazza, contro l’Inter. Dopo un intero match con poche emozioni e con una sostanziale parità tra le due squadre, Emiliano Moretti è riuscito, su sponda di Maxi Lopez, ad infilare la porta nerazzurra allo scadere del secondo tempo (minuto 94), permettendo così al Toro di guadagnare tre punti importanti e difficili da ottenere.

 

Riccardo Meggiorini, autore della sua migliore partita al Meazza con la maglia granata, avendo segnato due gol
Riccardo Meggiorini, autore della sua migliore partita al Meazza con la maglia granata, avendo segnato due gol

MEGGIORINI – Procedendo sempre a ritroso, l’Inter colse una vittoria nell’annata 2013/2014 a San Siro, imponendosi sul Torino sempre per 1-0 con un gol importante di Palacio: tuttavia, se si indietreggia ancora di un anno, si trova una partita emozionante per i granata e per i tifosi. In un match che era troppo difficile sulla carta, venne reso indimenticabile da un solo uomo, Riccardo Meggiorini. L’ex giocatore del Toro, infatti, nonostante fosse avvolto dalle critiche per i pochi gol messi a segno, al Meazza si inventò una doppietta che permise ai granata di ottenere un buon pareggio, che andava anche un po’ stretto a quella squadra, soprattutto per il cuore con cui venne intrapresa quella sfida.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy