Jimmy Fontana: “Lys Gomis cerca una squadra a gennaio. E sul Torino…”

Jimmy Fontana: “Lys Gomis cerca una squadra a gennaio. E sul Torino…”

Intervista / L’ex portiere granata ha parlato in esclusiva del suo assistito e di tanto altro

Fontana

Alberto Jimmy Fontana, ex portiere granata e idolo dei tifosi, ha parlato in esclusiva a TN di Lys Gomis (di cui è l’agente), del Torino, di Padelli e della sua nomina alla Hall of Fame Granata.

Ciao Jimmy, partiamo dal tuo assistito, Lys Goms: come si trova nella sua squadra attuale, il Frosinone?

In realtà Lys si trova bene nel Frosinone, come gruppo, però stiamo valutando la situazione, e a Gennaio vediamo cosa può accadere, perché lui ha bisogno di giocare e infatti vaglieremo le opzioni nel mercato: in ogni caso io preferirei che si muovesse da dov’è.

Non pensi che potrebbe tornare al Torino, magari a giugno, in prima squadra, dati anche i nuovi parametri su giovani cresciuti nel vivaio (4 nella prossima stagione, ndr) imposti dalla riforma Tavecchio?

Io non penso proprio: come le ho detto prima, Lys ha davvero bisogno di giocare con frequenza, e non tornerebbe a fare il secondo portiere al Torino, come ha già fatto in passato. Potrebbe, forse, tornare in futuro, magari come primo portiere, ma ha bisogno di fare ancora esperienza; in ogni caso bisogna concentrarsi prima sul mercato di Gennaio, poi si vedrà.

Per quanto riguarda invece del momento difficile di Daniele Padelli? Che consigli gli daresti da portiere?

Innanzitutto parliamo di un portiere che fa parte della Nazionale, e quindi un motivo ci sarà. Inoltre ha già dimostrato le sue qualità, più volte, però non è affatto semplice giocare nel Toro. Io, se fossi in lui, mi isolerei nel lavoro quotidiano, e sono certo che potrà tornare il ragazzo di prima. Purtroppo i portieri solo legati molto all’episodio, e Padelli è stato anche sfortunato in determinate occasioni, che hanno determinato il tutto.

Cosa ne pensa della situazione difficile del Toro? Secondo te a cosa è dovuto?

Io ho visto tante partite del Toro di quest’anno e sicuramente il gioco c’è, e questa è una costante di Ventura, sulla quale deve certamente insistere. Secondo me il Torino farà un bel campionato e riuscirà a fare anche dei bei punti, facendo sicuramente ancora divertire la piazza e i tifosi. Forse non riuscirà, come due anni fa, a raggiungere l’obiettivo Europa League, ma sono sicuro che farà cinquanta punti, se non di più.

Infine, una battuta su di te: ti aspettavi di vedere il nome di Fontana nominato per Hall of Fame del Torino, notizia apparsa ieri?

Se devo essere sincero, no, ma mi accorgo io stesso che questo non è avvenuto per un motivo tecnico, ma probabilmente per il mio grande attaccamento alla maglia, e forse anche per quello che è accaduto nel 2005, con il fallimento del Torino. In ogni caso sono molto lusingato e orgoglioso di questo: vedermi vicino a gente come Pulici, Meroni… mi imbarazza! Ma è sinceramente un grande onore.

foto tratta dal web

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 1 anno fa

    Se Gomis ha poche possibilità di giocare nel Frosinone di Stellone, figuriamoci quante ne ha nel Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Peppe49 - 1 anno fa

    Nel Frosinone Lys Gomis non giocherà mai, molto meglio trovare un’altra squadra da subito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy