Torino-Juventus 1-4, Belotti: “Gli errori dell’arbitro hanno pesato tantissimo”

Torino-Juventus 1-4, Belotti: “Gli errori dell’arbitro hanno pesato tantissimo”

Post partita / L’attaccante granata: “Nel primo tempo abbiamo concesso poco mentre dopo hanno pesato tanto gli errori arbitrali. Con il pareggio di Maxi Lopez, sarebbe stata un’altra partita”.

7 commenti
Un po’ demoralizzato, dopo la sconfitta al derby della Mole, parla Andrea Belotti. Ecco le dichiarazioni raccolte dai nostri inviati: “Il rigore? Era deciso che fossi io il secondo rigorista dopo Ciro. Mi sono preso subito il pallone e l’ho battuto bene. La rincorsa? Calcio i rigori così da alcuni anni, guardando il portiere fino all’ultimo. E’ andata bene. La partita? E’ stata ben giocata da parte nostra. Nel primo tempo abbiamo concesso poco, solo tre palle goal, a una squadra fortissima, che appena può ti punisce. Nel secondo tempo hanno pesato moltissimo la mancata espulsione ad Alex Sandro e il gol annullato a Maxi. Il pareggio avrebbe caricato ulteriormente sia noi che il pubblico e avrebbe cambiato la partita. Sono cose che pesano moltissimo perchè la partita avrebbe potuto finire diversamente”.
Sul goal di Khedira cosa è successo? “Sicuramente abbiamo sbagliato qualcosa. Sul momento, dentro il campo, magari non te ne accorgi bene, ma qualcosa non è andato nel verso giusto. Ora dobbiamo rivedere la partita e analizzare quanto successo”. 
L’attaccante poi continua: “Nell’intervallo Ventura ci ha detto di dare tutto quello che avevamo, non solo per noi stessi ma anche per i tifosi, e penso che lo abbiamo fatto. I tifosi lo hanno capito e ci hanno incitati fino alla fine. La classifica? Ci manca qualche punto. Dobbiamo restare concentrati sul futuro e compattarci per fare punti nelle prossime partite. In queste due settimane dobiamo recuperare dal punto di vista fisico e poi concentrarci sulle prossime partite”.
 
 
7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pimpa - 2 anni fa

    Io invece riconosco il tuo impegno superiore a quello di quasi tutti gli altri giocatori,ma ti ritengo un giocatore mediamente scarso,buono per giocare in una squadra come la nostra o poco più. Ma veramente poco di più.
    E sono ad attendere i prossimi anni per avere smentite che non arriveranno: tu non sei giovane,alla tua età quello che si poteva dare si è dato.
    Quello che puoi dare tu si è visto:tanta corsa,poca tecnica,colpo di testa assente, tiro sbilenco.
    Basta guardare i goal che hai fatto per capire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Atanor - 2 anni fa

    Grazie Andrea! Sei un talento con enormi prospettive di crescita! Continua così! Mi piacerebbe vederti la fascia al braccio un giorno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Clozza - 2 anni fa

      Bravo Andrea sei l’ unico insieme a Ciro a guadagnarti la pagnotta hai fatto bruciare il culo a Buffon che ha chiesto hai giornalisti di giudicare loro se la tua rincorsa nel rigore era regolare! Che vada a cagare lui e tutti i gobbi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Atanor - 2 anni fa

        Buffon vergognati! Fascista di merda!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Placebo75 - 2 anni fa

    Da rivedere quando non gli faranno fare il centrocampista e quando non dovrà lanciarsi da solo. Tutta la mia stima per l’impegno sempre profuso. Può, più di chiunque altro, incarnare il giocatore da Toro. Ne riparliamo il prossimo anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Scott - 2 anni fa

    Ragazzo caro, lavora molto sui fondamentali. Con affetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sempregranata - 2 anni fa

    Nulla da eccepire, l’impegno ce lo mette tutto. Ma non le piacerebbe giocare per una squadra che ha come obiettivo la vittoria e non il controllo delle partire ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy