Juventus-Torino, sciopero GTT: niente mezzi di trasporto nel giorno del derby

Juventus-Torino, sciopero GTT: niente mezzi di trasporto nel giorno del derby

Sciopero indetto dalle sigle sindacali Fast-Confsal e Faisa Cisal, il giorno della stracittadina non ci saranno i mezzi pubblici

Il derby di Torino, che si giocherà sabato 23 settembre allo Juventus Stadium, subisce un disagio inaspettato. La Gtt (Gruppo Trasporti Torinesi) ha indetto uno sciopero, insieme alla sigle sindacali  Fast-Confsal e Faisa Cisal, proprio nel giorno della stracittadina della Mole.

Le dichiarazioni sono state: “Senza bus al Derby gli autoferrotranvieri giocano un’altra partita, quella per il loro futuro.” In più è stato aggiunto: “L’obiettivo è quello di contrastare un sistema inefficiente, poco trasparente e costoso, che invece di ridurre sprechi e privilegi fa pagare il prezzo della crisi a cittadini e lavoratori.

Il servizio dei trasporti sarà però garantito in alcune fasce orarie: la metropolitana, il servizio urbano e suburbano ci saranno dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 12 alle ore 15. Invece il servizio extraurbano, la SFM1 (ferrovia canavesana) ed la SFMA (Torino-Ceres) saranno disponibili da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

    Noi grazie alla sibandachessa gobba siamo già allenati….
    Un po’ di moto non vi farà male gobbi infami.

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. WGranata76 - 3 mesi fa

    Lo sciopero è un diritto e va fatto proprio in questo modo per creare disagi laddove se ne fa voce,pur sempre con le garanzie fondamentali per sanità e servizi fondamentali.
    Fanno bene a farlo nel giorno del derby.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. angelo - 3 mesi fa

    Sarebbe opportuno indire un’altra domenica ecologica

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy