La difesa della Lazio subisce più gol del Toro: ma De Vrij è una mina vagante

La difesa della Lazio subisce più gol del Toro: ma De Vrij è una mina vagante

L’avversario / La retroguardia biancoceleste ha subito due gol in più del Torino, ma dispone di giocatori molto pericolosi in attacco

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino sfiderà la Lazio allo stadio Olimpico Grande Torino, dopo la sconfitta rimediata a Bergamo che ha fermato la rincorsa granata verso il settimo posto, che avrebbe garantito l’accesso ai preliminari di Europa League. A Torino arriva una squadra in piena forma, reduce da sette risultati utili consecutivi di cui due vittorie nelle ultime due gare contro Sampdoria e Fiorentina. Andando a sezionare la formazione di Inzaghi, si possono notare sia i tanti pregi sia alcuni difetti che hanno messo in crisi più volte la squadra.

SS Lazio v Torino FC - Serie A

GOL – Il primo dato che salta agli occhi della difesa della Lazio è la quantità di gol subiti. I biancocelesti, ora posizionati al terzo posto, sono la seconda peggior difesa della parte destra della classifica. Con ben 43 gol subiti, hanno un passivo più alto anche di quello granata, che ne ha subiti – fino ad oggi – 41. Soltanto la Sampdoria, tra le migliori 10 del campionati, ne ha subiti di più (53). Quindi si può facilmente intendere che la squadra di Inzaghi, in più di una circostanza, conceda qualche gol di troppo che rischia di diventare pericoloso: l’esempio emblematico di ciò è la gara contro la Fiorentina, che ha visto i biancocelesti uscire dal match vincenti per 3-4, dopo aver subito anche un doppio svantaggio.

Uruguay v England: Group D - 2014 FIFA World Cup Brazil

MARCATORI – Tuttavia la Lazio ha molte armi a suo favore, alcune delle quali proprio in difesa. Non è un caso se il miglior difensore per gol realizzati vesta la maglia biancoceleste. Si parla ovviamente di Stefan De Vrij, autore di ben sei gol nel campionato di Serie A e pure di una rete in Europa League, avvicinandosi a quel Kamil Glik che nella stagione 2014/2015, tra Coppa e Campionato, arrivò fino a 9 reti realizzati. Ma De Vrij non è il solo giocatore della Lazio in difesa che è riuscito a segnare: proprio contro la Fiorentina, è stato l’ex Verona Martin Caceres a mettere a segno un gol. Inzaghi dispone di diversi giocatori in grado di segnare, anche nel reparto arretrato: il Torino dovrà fare molta attenzione ai calci piazzati…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy