La Lazioche che punta alla Champions è lontana un solo punto

La Lazioche che punta alla Champions è lontana un solo punto

La Lazio di Delio Rossi occupa attualmente il quinto posto in classifica in coabitazione con il Catania a quota 31 punti, staccata di una lunghezza dal sorprendente Empoli, al momento in zona Champions.
La società del presidente Lotito in seguito ai fatti emersi con Calciopoli è stata penalizzata dall’ultimo grado della giustizia sportiva…

Commenta per primo!

La Lazio di Delio Rossi occupa attualmente il quinto posto in classifica in coabitazione con il Catania a quota 31 punti, staccata di una lunghezza dal sorprendente Empoli, al momento in zona Champions.
La società del presidente Lotito in seguito ai fatti emersi con Calciopoli è stata penalizzata dall’ultimo grado della giustizia sportiva di 3 punti. La squadra è reduce da 5 risultati utili consecutivi, 3 pareggi e 2 vittorie, e non subisce gol da 3 partite. L’ultima sconfitta è arrivata all’Olimpico contro l’Inter il 20 dicembre (reti di Cambiasso e Materazzi).

L’impostazione che l’allenatore ha conferito alla propria compagine in questa stagione prevede una difesa a 4 (con il centrocampista albanese Valon Behrami reinventato terzino per supplire alla cessione di Oddo), un centrocampo a 3 costituito da un playmaker, Ledesma, e due mediani ai suoi fianchi (l’ex Mudingayi, Mutarelli o Firmani), una mezzapunta, cioè Mauri, a supporto della coppia Rocchi- Pandev, 9 gol per il primo e 5 per il secondo.
Nell’ultima sessione di mercato è stato acquistato dopo una lunga trattativa il talentuoso cileno Luis Jimenez, il quale verrà probabilmente impiegato a partita in corso.

I biancocelesti, che contro il Toro non avranno giocatori squalificati, affronteranno in amichevole oggi pomeriggio una formazione che milita nel campionato d’Eccellenza, la Giada Maccarese, mentre nella giornata di ieri hanno sostenuto una doppia seduta di allenamenti, atletica nel mattino e tecnico- tattica nel pomeriggio. Non vi hanno preso parte Peruzzi, Behrami, Pandev, Mudingayi e Makinwa. Vedremo nei prossimi giorni se recupereranno per domenica, allo stato attuale l’attaccante nigeriano pare quello con le possibilità minori.
Il Toro schiera tra le proprie fila 4 giocatori che nel corso della carriera hanno vestito la maglia della Lazio: Pancaro (152 partite in A ed un campionato vinto con i biancocelesti), Lazetic, De Sousa e Muzzi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy