La moviola di Torino-Verona: conduzione liscia da parte di Mariani

La moviola di Torino-Verona: conduzione liscia da parte di Mariani

La moviola / Nessuna grande sbavatura da parte del direttore di gara

moviola, Mariani, Arbitro

Torino-Verona è stata una partita assolutamente tranquilla – almeno – dal punto di vista della conduzione arbitrale. Il signor Mariani, infatti, ha diretta discretamente la gara, che per la verità non ha offerto episodi dalla particolare difficoltà interpretativa. Ma analizziamo con la nostra moviola i dettagli.

Al 38’ del primo tempo Greco trattiene Acquah vistosamente, quasi lo prende per l’orecchio, l’arbitro concede il fallo ma non ammonisce: ci sarebbe stata l’ammonizione per il gialloblù, che sarà poi ammonito giustamente al 12′ della ripresa pre fallo su Benassi. Corretta anche l’ammonizione nei confronti di Jankovic per fallo su Belotti, e assolutamente giusta anche la decisione presa al 45′, quandoImmobile reclama calcio di rigore: Mariani segue l’azione non coglie alcuna infrazione, ed ha ragione, visto che Moras ha le braccia incollate al corpi. Nel valzer delle ammonizione scaligere, assolutamente corretta quella ad Helander per fallo sul solito Belotti. Al 26′ della ripresa, Benassi protesta per una trattenuta in area: in realtà Albertazzi controlla sì il granata con le mani, ma non in maniera così pesante da ostacolarlo fallosamente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy