La Nigeria supera l’Islanda: ancora rimandato l’esordio di Joel Obi al Mondiale

La Nigeria supera l’Islanda: ancora rimandato l’esordio di Joel Obi al Mondiale

Nazionali / Il centrocampista granata non è stato chiamato in causa nella gara vinta per due reti a zero

di Alberto Giulini, @albigiulini

Importante vittoria per la Nigeria, che ha avuto la meglio sull’Islanda per due reti a zero. Per la selezione africana entrambi i gol sono arrivati nel secondo tempo e portano la firma di Ahmed Musa. Obi e compagni si portano così al secondo posto nella classifica del girone con 3 punti, due in più dell’Islanda e dell’Argentina, contro cui martedì si giocheranno un posto agli ottavi.

Non ha tuttavia disputato alcun minuto Joel Obi, fino ad ora mai impiegato. Per il centrocampista di proprietà del Toro la speranza è quella di poter esordire martedì nel big match contro l’Argentina, con il passaggio del turno in palio. La Nigeria avrà due risultati su tre a disposizione, saranno Messi e compagni ad avere l’obbligo dei tre punti per sperare nel passaggio del turno.

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. steacs - 4 settimane fa

    OBIdone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. FanfaronDeMandrogne - 1 mese fa

    Ma fatevi furbi…!!!!

    E’ già grasso che cola che costui scaldi la panca…!!!

    Altro che giocare: con i “mastini” che girano tra le varie squadre, non regge nemmeno 10 minuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 1 mese fa

    Già tanto che lo hanno convocato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy