La probabile formazione del Torino: lo stesso undici anti-Inter, manca solo Djidji

La probabile formazione del Torino: lo stesso undici anti-Inter, manca solo Djidji

Verso il match / Mazzarri dovrebbe confermare la squadra che ha vinto contro l’Inter

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Squadra che vince non si cambia: questo il motto che dovrebbe guidare Mazzarri nel dettare la formazione ai suoi. Esclusioni che potrebbero essere eccellenti quindi, come Meité (al rientro dalla squalifica), Falque e Baselli. Anche in conferenza Mazzarri ha confermato di voler puntare su chi con l’Inter ha dimostrato di avere fame e voglia di giocare, vuole premiarli e si fida di questo 11. L’assenza forzata di Djidji, però, lo costringe a schierare Moretti (in vantaggio su Bremer).

Confermatissimo, naturalmente, Salvatore Sirigu tra i pali, così come Izzo, che si trova in un momento d’oro tra prestazioni eccellenti e convocazione in nazionale, e Nkoulou colonna difensiva del Toro. Rientra quindi Moretti a meno di sorprese nel terzetto difensivo. A centrocampo è piaciuta la prestazione di Lukic e ovviamente quella del General Rincon, confermati insieme ad Ansaldi, su cui Mazzarri ha speso parole importanti in conferenza stampa. Sulle fasce Aina e De Silvestri dovrebbero guidare l’assalto alla SPAL rifornendo la coppia d’attacco ‘pesante’ formata da Zaza e Belotti.

ECCO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORO:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Rincon, Lukic, Ansaldi, Aina; Zaza, Belotti. All. Mazzarri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy