L’allenamento pomeridiano

L’allenamento pomeridiano

Squadra a rapporto dal mister. Il Toro doveva riprendere gli allenamenti alle 15 ma il gruppo granata è sceso sul terreno secondario del centro Sisport dopo un’ora abbondante. Assai probabile un confronto tra De Biasi e la squadra, per ripartire uniti e compatti in vista della prossima partita con il Milan.
Dopodichè lavoro in palestra per alcuni elementi della rosa e campo per gli altri. I tre portieri…

Squadra a rapporto dal mister. Il Toro doveva riprendere gli allenamenti alle 15 ma il gruppo granata è sceso sul terreno secondario del centro Sisport dopo un’ora abbondante. Assai probabile un confronto tra De Biasi e la squadra, per ripartire uniti e compatti in vista della prossima partita con il Milan.
Dopodichè lavoro in palestra per alcuni elementi della rosa e campo per gli altri. I tre portieri hanno lavorato insieme al preparatore Vinicio Bisioli mentre un primo gruppetto ha iniziato la parte atletica per poi passare ad esercizi sul possesso palla.

Con il passare dei minuti si sono aggregati anche gli altri giocatori, divisi in tre gruppi.
Il primo ha affrontato una partitella a campo ridotto, quattro contro quattro (tra i presenti Zanetti, Rosina, Diana e Pratali); il secondo si è concentrato su corsa, scatti e ripetute (protagonisti Rubin, Malonga, Ogbonna, Stellone ed abbruscato); ed il terzo ha lavorato su esercizi di tecnica, individuali e collettivi.
Sugli spalti sono rimasti circa venti tifosi nonostante la giornata molto fredda e la lunga attesa prima di vedere i giocatori in campo.
Da sottolineare i progressi di Ignazio Abate alle prese coi postumi del proprio infortunio ed al lavoro con Luison.

Come capita di consueto nei primi allenamenti che seguono le partite della domenica il gruppo di chi ha giocato tutta la partita ha svolto un allenamento defaticante. Gli altri invece hanno affrontato una seduta completa, terminata con una partitella 5 contro 5. Da una parte Fontana tra i pali, Lorini, Franceschini e Diana in mezzo al campo e Bianchi in attacco. Dall’altra parte Calderoni in porta, Pratali e Zanetti a supporto  di Rosina e Malonga in avanti.

Nel corso del pomeriggio arriva la conferma della squalifica per un turno per Marco Di Loreto, ammonito a Catania ed in diffida. Il difensore centrale salterà quindi la gara col Milan. In conferenza oggi De Biasi si è detto fiducioso però di ritrovare tra i disponibli Cesare Natali.

Foto: Torinofc.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy